Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 11:20| 66681 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Agriturismo, meta prescelta dai turisti
Cucina tipica e relax a prezzi contenuti

Agriturismo, meta prescelta dai turisti 
Cucina tipica e relax a prezzi contenuti
Agriturismo, meta prescelta dai turisti Cucina tipica e relax a prezzi contenuti
Pubblicato il 11 novembre 2016 | 16:11

Per il ponte di Ognissanti 400mila italiani hanno scelto l'agriturismo, ma anche gli stranieri prediligono questo format di vacanza: buona cucina, iniziative tradizionali e ottimi prezzi. La Toscana è la regione più quotata

Gli agriturismi sono in cima alle preferenze di stranieri ed italiani, per poter godere di una breve pausa di relax. Secondo Federalberghi e Coldiretti, per il ponte di Ognissanti sono stati 400mila gli italiani che hanno trascorso il lungo ponte in un agriturismo. Ma anche agli stranieri piace l’atmosfera accogliente e familiare di questo tipo di struttura, vista anche la convenienza dei prezzi, e la cucina sana e di qualità. A dirlo sono stati due dei principali siti di prenotazione, che guardando al mese di ottobre, hanno visto premiate come mete più gradite Ragusa e Siracusa per il Sud, Perugia e Firenze per il Centro, e Trentino Alto Adige con Asti e Alba per il Nord.

Agriturismo, meta prescelta per i turisti Cucina tipica e relax a prezzi contenuti

Il clima, i prodotti stagionali e le iniziative che si svolgono in questi periodi (come ad esempio la raccolta dei tartufi di Alba), oltre ai prezzi concorrenziali, sono tra le principali cause che portano ad afflussi anche al di fuori del pieno del periodo estivo. Una nuova tendenza che potrebbe e dovrebbe essere sfruttata per rendere il turismo più costante, e fidelizzare un certo tipo di clientela, costituita principalmente da famiglie, che cercano di risparmiare per potersi godere un weekend fino ad un massimo di 5 giorni, per staccare al di fuori del periodo delle ferie. Una maggiore fidelizzazione si riscontra soprattutto in Toscana e nella provincia di Bolzano.

Anche l’Istat ha recentemente reso noto il proprio rapporto sull’andamento delle aziende agrituristiche, che nel 2015 hanno visto un forte incremento (quasi il 2,5% in più) soprattutto al Centro, mentre è modesto al Nord, ma in contrazione al Sud (rispettivamente +5,1%, 1,7% e -1,1%).

La percentuale dei clienti è aumentata di poco meno del 5% in un anno. Secondo l’istituto a contribuire a questa crescita sono soprattutto l’implementazione dell’offerta e la sua diversificazione, oltre che l’ampliamento di servizi accessori (come la connessione wifi, la possibilità di prenotare a distanza sui siti internet, e quella della diversificazione dei sistemi di pagamento accettati anche on line sempre più cercati su siti specializzati come nel caso di conto yellow cartedipagamento.com o simili).

Infine l’Istat ha calcolato l’incidenza delle donne nel settore, che occupano circa il 36% dell’offerta complessiva (la loro presenza è nettamente maggiore in Toscana rispetto ad altre Regioni), ed ha anche sottolineato che negli agriturismi del Centro-Sud le percentuali dei vari tipi di offerta sono: 58,7% l’offerta di alloggio, il 54,5% quella della ristorazione, il 56,6% di degustazione, il 60,7% l’offerta generica di “altre attività”.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


agriturismo prodotto tipico Federalberghi vacanza turismo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®