Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 luglio 2020 | aggiornato alle 16:15| 66549 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Turismo, Cina e Usa leader indiscussi
In Italia bene le città d'arte e Milano

Turismo, Cina e Usa leader indiscussi 
In Italia bene le città d'arte e Milano
Turismo, Cina e Usa leader indiscussi In Italia bene le città d'arte e Milano
Primo Piano del 10 maggio 2016 | 10:32

Sul fronte del turismo i mercati che cresceranno di più nei prossimi anni sono Cina (+13,7%), e Usa (+7,8%). In Italia il numero più alto di visitatori arriva dalle aree extraeuropee (+5,4%) e dal Nord Europa (+2,6%). Le mete italiane più gettonate sono Venezia, Firenze e Roma per il turismo, Milano per shopping e business

Le previsioni per il turismo dei prossimi anni delineano un quadro ottimistico, ma poco omogeneo per valore d'incremento: i mercati europei infatti continueranno ad essere “gettonati”, ma quelli oltreoceano cresceranno di più. È quanto dimostra uno studio sugli arrivi internazionali per il biennio 2016-2018 di Confturismo Ciset. Nelle prime posizioni la Cina, con una previsione di crescita del 13,7%, e gli Usa con un 7,8%; il Giappone, invece, vedrà un incremento dell'1% soltanto. Spostandosi in Europa, forti le speranze riposte nel mercato spagnolo, con un +2,7%; per Germania, Francia e Regno Unito si prevedono valori oscillanti tra +1,1 e +1,9%.



Per l'Italia, il maggior tasso di crescita sarà da attribuirsi alle aree extraeuropee: +5,3% nel 2016, +5% nel 2017 e +5,8% nel 2018. Ottimali anche le previsioni circa i visitatori provenienti dal Nord Europa (rispettivamente +2,8, +2,1 e ancora +2,8). Passando agli arrivi dall'Europa centrale, l'incremento si abbassa, passando da un 2% nel 2016 a un +1,4% nei due anni successivi. Simile la situazione degli arrivi dall'Europa mediterranea, oscillante tra un +1,4% e un 1,5%.



Una piccola postilla va però aggiunta: i visitatori stranieri in l'Italia si distinguono sì per macroaree di provenienza, ma anche per Regione scelta come destinazione: indiscutibilmente sul podio delle preferenze estere si trovano Veneto, Toscana, Lombardia e Lazio. Da una parte i tre grandi capoluoghi - Venezia, Firenze e Roma - trainano l'andamento dell'intero turismo regionale, dall'altra anche lo shopping esercita buona attrattiva, insieme al business: per questi settori Milano è meta prima. Il Centro Italia si aggiudica solo il 12% di tutti gli arrivi dall'estero. Sicilia e Sardegna invece, pur scarseggiando di dotazioni infrastrutturali rispetto al resto della Penisola, mostrano una buona capacità nell'attrarre turismo internazionale.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo mercato internazionale Cina Usa Venezia Roma Firenze Confturismo Ciset

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®