Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 01:29| 66594 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Turismo estivo, flop a giugno
Perdite per 400 milioni di euro

Turismo estivo, flop a giugno
Perdite per 400 milioni di euro
Turismo estivo, flop a giugno Perdite per 400 milioni di euro
Primo Piano del 06 luglio 2016 | 14:01

La stagione estiva è partita con il piede sbagliato a causa delle cattive condizioni metereologiche e si è registrato un -13% di turisti rispetto a giugno 2015, che si traduce in una perdita di 400 milioni di euro. Effetto maltempo anche sui listini, in calo del 1,6% rispetto al 2015. Scendono anche i prezzi di alloggi e trasporti

Pioggia, ma quanto mi costi. Così si potrebbero riassumere gli effetti del maltempo che ha travolto l'Italia tra fine primavera e inizio estate, con pesanti ripercussioni sul turismo balneare, che ha visto la presenza di ben 3 milioni di turisti in meno sulle coste del Belpaese rispetto allo scorso anno. Un dato che si traduce in una perdita di 400 milioni di euro come stimato dalla Fipe - Federazione italiana pubblici esercizi.



Secondo le elaborazioni dell'Ufficio Studi Fipe, l'instabilità delle condizioni meteo di giugno ha fortemente condizionato l'avvio della stagione e, con essa, del turismo estivo. In media i flussi registrati in questo mese rappresentano poco meno di un quinto di quelli complessivi dell'estate (inerenti al periodo compreso tra giugno e settembre), e anche di quelli che si indirizzano esclusivamente verso le località balneari. Proprio con riferimento al turismo balneare le presenze, sia italiane che straniere, nei mesi di giugno degli ultimi sei anni hanno oscillato intorno a una media di 18 milioni, a cui se ne aggiungono un altro paio dovuti alle seconde case.

«Le prime evidenze parlano di una stagione che fatica a prendere il via - commenta il presidente di Fipe Lino Enrico Stoppani -, con una stima del - 13% delle presenze rispetto allo stesso mese di un anno fa: in termini assoluti mancano all'appello poco più di 3 milioni di presenze per oltre 600mila arrivi. Sono dati purtroppo preoccupanti per il settore che si trova a fronteggiare una situazione di sostanziale incertezza, dovuta da un lato alle condizioni climatiche avverse, dall'altro purtroppo anche in seguito a previsioni metereologiche imprecise, spesso da fonti non autorevoli e improntate all'allarmismo, che hanno indotto molti turisti ad evitare le partenze. Uno scenario che mette a serio rischio anche l'occupazione di almeno 10mila delle assunzioni a carattere stagionale. Una parte della stagione è stata purtroppo compromessa, tuttavia gli operatori confidano in un rapido miglioramento, in parallelo con l'arrivo del bel tempo».

I dati Fipe mettono in luce anche un pesante impatto sulla spesa, stimato in una perdita di circa 400 milioni di euro che ha interessato tutte le attività di servizio al turista, dall'alloggio alla ristorazione, dai servizi balneari e di intrattenimento a quelli commerciali. Rilevante, ma difficilmente calcolabile, la flessione dei consumi degli escursionisti nelle attività balneari a ridosso dei grandi centri urbani. Effetto maltempo anche sui listini: i prezzi dei servizi turistici difficilmente potranno invertire nei prossimi mesi il trend deflattivo che a maggio ha toccato -1,6% rispetto a un anno fa. In sensibile calo risultano i prezzi degli alloggi e dei servizi di trasporto, mentre ristorazione e servizi ricreativi e culturali mostrano una maggiore vivacità, principalmente per effetto della spinta dovuta alla componente non turistica della domanda.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo estate 2016 maltempo vacanza

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®