Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 luglio 2020 | aggiornato alle 15:59| 66553 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Bagni per donne, uomini e... gay
Ma il cartello è della vecchia gestione

Bagni per donne, uomini e... gay 
Ma il cartello è della vecchia gestione
Bagni per donne, uomini e... gay Ma il cartello è della vecchia gestione
Pubblicato il 14 agosto 2017 | 17:39

È accaduto in un b&b nel Salento. Ma i titolari hanno subito preso le distanze: il cartello non era visibile al pubblico e risale alla precedente gestione. «Nessuna discriminazione, abbiamo fatto male a non toglierlo»

Sui maggiori quotidiani nazionali di oggi è riportata la notizia di un b&b nel Salento (Le Camporelle a Cavallino, in provincia di Lecce), in cui sarebbe apparso un cartello che indica la toilette per le donne, quella per gli uomini e quella per i gay, con tanto di disegni esplicativi (nel terzo caso, una figura maschile in posa “vezzosa”, metà azzurra e metà rosa). Una “notizia” che, a ben vedere, è stata gonfiata e inutilmente strumentalizzata dalle varie testate, che nei titoli hanno insistito sulla connotazione omofoba del cartello.

Bagni per donne, uomini e... gay Ma il cartello è della vecchia gestione

L’associazione Lea (Liberamente e Apertamente), che ha denunciato il fatto diffondendo in rete l’immagine del cartello, lo ha definito «indicazione indegna e omofoba». «È allucinante - ha proseguito - che nel 2017 esistano ancora casi di questo tipo, dove si ricalca una grande confusione fra identità di genere e orientamento sessuale», hanno scritto i rappresentanti della Lea. All’agriturismo «chiediamo di eliminare immediatamente quel cartello dai bagni del locale e di scusarsi».

I gestori della struttura, tuttavia, hanno subito preso le distanze dal contenuto del cartello, che non era collocato in una posizione visibile al pubblico e che sarebbe da attribuire ad una pessima scelta da parte della precedente gestione. «Nessuna discriminazione - hanno dichiarato gli attuali titolari - il cartello è sopra le porte dalla precedente gestione ma è sempre stato coperto e non abbiamo mai pensato di toglierlo perché non si vedeva».

Risalirebbe quindi a 15 anni fa, e «per noi è sempre stato un pezzo di muro disegnato e null’altro, anche perché i bagni per i clienti sono due, uno per portatori di handicap con porta più grande e l’altro per uomini e donne». Però, ammettono, «probabilmente abbiamo fatto male a non toglierlo. Spesso abbiamo ospitato coppie omosessuali, con le quali abbiamo instaurato bellissimi rapporti». Un caso che ricorda però inevitabilmente quello recente della casa vacanze in Calabria in cui due ragazzi gay si sono visti rifiutare la prenotazione perché «non accettiamo gay e animali».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


omofobia Lecce Salento Le Camporelle Cavallino cartello toilette gay

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®