Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 06:18| 62165 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

«Abolito l’Alto Adige». Anzi, no
Sparirà solo da alcuni documenti

«Abolito l’Alto Adige». Anzi, no 
Sparirà solo da alcuni documenti
«Abolito l’Alto Adige». Anzi, no Sparirà solo da alcuni documenti
Pubblicato il 14 ottobre 2019 | 09:39

L’annuncio, nelle scorse ore, aveva fatto gridare addirittura a un «attentato» alla Costituzione, che non permette di cambiare il nome delle Regioni d’Italia. La decisione della Provincia di Bolzano non ha alcun valore.

Via l’Alto Adige dalle denominazioni, compresa quella regionale? Chi l’ha capita così, ha sbagliato tutto. E per una ragione che lo stesso presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, tiene a precisare, dopo il putiferio che si è scatenato nel fine settimana, dopo che si era sparsa la notizia che il Consiglio provinciale aveva deciso di cancellare proprio l’espressione “Alto Adige”, insieme all’aggettivo “altoatesino”.

Sud Tirolo o Alto Adige? La diatriba è ancora aperta («Abolito l’Alto Adige». Anzi, no Sparirà solo da alcuni documenti)
Sud Tirolo o Alto Adige? La diatriba è ancora aperta

Di vero c’è che, al posto di queste diciture, si userà solo “Provincia autonoma di Bolzano” per gli italiani, mentre i tedeschi avranno “Autonome Provinz Bozen-Südtirol”. Ma solo in alcuni documenti della Provincia spediti in ambito europeo. Altro non si può fare, del resto la Costituzione lo vieta e, di fatto, invalida ogni possibile decisione che vada contro questo principio. La verità è che l’iniziativa del Consiglio provinciale di Bolzano mette in luce la difficile convivenza tra i cittadini italiani e quelli di origine germanica. Certo, si tratta di una decisione che ha trovato d’accordo la maggioranza dell’assemblea bolzanina, concorde nel rimanere un po’ più attaccati alle origini nordiche, piuttosto che a quelle italiane.

Al momento l’Alto Adige è dunque salvo, seppure un po’ più in ombra, in futuro chissà. La Costituzione, da questo punto di vista, tutela lo status quo, ma non è da escludere che qualcuno, un giorno, si metta in mente di volerla cambiare.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism provincia di bolzano alto adige trentino sud tirolo documenti costituzione Arno Kompatscher

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).