Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 24 agosto 2019 | aggiornato alle 06:41| 60542 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Accoglienza, investimenti per un miliardo
In arrivo 120 nuovi alberghi in 4 anni

Accoglienza, investimenti per un miliardo 
In arrivo 120 nuovi alberghi in 4 anni
Accoglienza, investimenti per un miliardo In arrivo 120 nuovi alberghi in 4 anni
Pubblicato il 13 febbraio 2019 | 09:50

Un miliardo di euro di investimenti in corso, per 120 nuove strutture entro il 2022. I dati del turismo sono positivi e il settore dell’accoglienza si adegua per ospitare un numero sempre più alto di visitatori.

È quanto emerge dal rapporto 2019 Hotels & Chains Italy realizzato da Horwath Htl con Confindustria Alberghi, presentato ieri alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano. Un settore particolarmente in fermento, quello alberghiero, forte di un numero di presenze in costante aumento in Italia negli ultimi anni e di una previsione di crescita che dovrebbe confermarsi anche per il 2019. E così il mondo dell’impresa investe e lo fa, manco a dirlo, soprattutto nelle località che già sono le più attrattive per i turisti di tutto il mondo (nel 2017, per la prima volta, nel nostro Paese sono arrivati più visitatori stranieri di quanti non siano stati quelli italiani).

(Accoglienza, investimenti per un miliardoIn arrivo 120 nuovi alberghi in 4 anni)

Ebbene, il rapporto commissionato da Confindustria Alberghi rivela che entro i prossimi 4 anni apriranno in Italia circa 120 nuove strutture, perlopiù di fascia medio-alta, realizzati nella maggior parte dei casi da gruppi internazionali specializzati, mentre negli ultimi 7-8 anni a crescere sono state principalmente le catene italiane. Una buona notizia, dunque, per l’economia nostrana, che dimostra di attirare capitali stranieri in uno dei settori che, nonostante le recenti indicazioni di un nuovo, brusco, rallentamento della crescita economica, continua a macinare numeri positivi.

Nello specifico, le previsioni parlano di un aumento dell’offerta, in fatto di camere, di 16mila nuove camere in hotel, 2.600 delle quali nella sola capitale. Bene anche Milano (1.936 camere), che cresce più delle altre città d’arte, come Venezia (1.824) e Firenze (953). A livello regionale, il Lazio amplierà la propria offerta in totale di 3.224 camere, seguito dal Veneto (che oltre a Venezia può contare su Verona, le località di montagna e di lago), con 2.401 camere, Lombardia (2.361), Toscana (1.301) ed Emilia Romagna (1.177).

Nel contempo, le grandi catene assorbono tante piccole strutture indipendenti: sono infatti già oltre 1.600 le strutture che fanno parte di un grande gruppo, con una crescita del 6,5% in un anno, per un’offerta totale di 172mila camere, pari ad oltre il 15% del totale.

turismo tourism alberghi hotel accoglienza investimenti Confindustria Alberghi Bit Milano Roma Venezia Firenze camere

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)