Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 07:14| 66594 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Crociere, nuove navi per 43 miliardi
Boom di lavoro per i cantieri italiani

Crociere, nuove navi per 43 miliardi 
Boom di lavoro per i  cantieri italiani
Crociere, nuove navi per 43 miliardi Boom di lavoro per i cantieri italiani
Primo Piano del 04 febbraio 2019 | 11:25

È un settore che non conosce crisi, anzi. Il mercato mondiale delle crociere continua a crescere e da qui al 2022 sono previsti investimenti per 43 miliardi di euro per la costruzione di 90 navi nuove di zecca. Un quarto delle risorse finirà nei cantieri italiani di Fincantieri. 24 navi saranno consegnate quest'anno.

Altrettante solcheranno i mari a partire dal 2020, e avanti così, con questo ritmo, anche nei due anni successivi. Per cantieri e armatori si preannunciano tempi d’oro, quindi. Con le 90 navi che nei prossimi 4 anni entreranno in servizio sulle destinazioni di tutto il mondo, si amplierà dunque di un terzo l’offerta ad oggi presente sul mercato.

(Crociere, nuove navi per 43 miliardi Boom di lavoro per i  cantieri italiani)

E l’Italia sarà protagonista, non soltanto perché a fare la parte del leone nella costruzione dei nuovi lussuosissimi alberghi del mare sarà appunto Fincantieri, ma anche perché alcuni dei brand più vivaci in fatto di ordinazioni sono proprio quelli di casa nostra. Msc Crociere, per esempio, ha già in programma l’acquisizione di 5 nuove navi, mentre Costa Crociere ne ha commissionato la costruzione di altre 4, ma con la previsione di implementare ulteriormente la sua flotta negli anni a venire.

(Crociere, nuove navi per 43 miliardi Boom di lavoro per i  cantieri italiani)

Le mete del Mediterraneo restano quindi tra le preferite dai viaggiatori, con il 17,3% delle preferenze, anche se, per la verità, le destinazioni caraibiche, con il 34,4% delle destinazioni, restano al momento irraggiungibili. Ma a crescere sono soprattutto le nuove destinazioni, quelle ad oggi meno gettonate, come la Cina, l’Alaska e il Nord Europa, destinate a richiamare un numero sempre più elevato di turisti.

A viaggiare si confermano soprattutto gli americani: sugli oltre 30 milioni di crocieristi, l’11,7% arriva dagli Stati Uniti, mentre crescono tra gli altri soprattutto i cinesi (oggi al 2,4%), che hanno superato tedeschi (2,2%), inglesi (1,93%) e australiani (1,34%). E gli italiani? Il margine di crescita pare essere ampio, visto che tra coloro che salgono ogni anno in nave, i nostri connazionali sono appena lo 0,7%.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism crociere navi Fincantieri Msc Crociere armatori Caraibi Mediterraneo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®