Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 05 agosto 2021 | aggiornato alle 10:06 | 76976 articoli in archivio

Troppi turisti al museo Il Louvre chiude per sciopero

Più visitatori, meno dipendenti e il Louvre finisce in tilt. Il museo ha chiuso per sciopero e, dopo la giornata di chiusura settimanale, ha riaperto stamani, assicurando l’ingresso solo a chi ha prenotato online. Con oltre 10 milioni di visitatori solo nel 2018, il Louvre si conferma il museo più visitato al mondo.

29 maggio 2019 | 10:22
Troppi turisti al museo 
Il Louvre chiude per sciopero
Troppi turisti al museo 
Il Louvre chiude per sciopero

Troppi turisti al museo Il Louvre chiude per sciopero

Più visitatori, meno dipendenti e il Louvre finisce in tilt. Il museo ha chiuso per sciopero e, dopo la giornata di chiusura settimanale, ha riaperto stamani, assicurando l’ingresso solo a chi ha prenotato online. Con oltre 10 milioni di visitatori solo nel 2018, il Louvre si conferma il museo più visitato al mondo.

29 maggio 2019 | 10:22

Più visitatori, meno dipendenti e il Louvre finisce in tilt. Il museo ha chiuso per sciopero e, dopo la giornata di chiusura settimanale, ha riaperto stamani, assicurando l’ingresso solo a chi ha prenotato online. Con oltre 10 milioni di visitatori solo nel 2018, il Louvre si conferma il museo più visitato al mondo.

Più visitatori, meno dipendenti e il Louvre finisce in tilt. Il museo ha chiuso per sciopero e, dopo la giornata di chiusura settimanale, ha riaperto stamani, assicurando l’ingresso solo a chi ha prenotato online. Con oltre 10 milioni di visitatori solo nel 2018, il Louvre si conferma il museo più visitato al mondo.

Non solo Barcellona e Venezia, dunque: l’afflusso esagerato di turisti preoccupa anche la Francia e il tempio dell’arte per eccellenza. In Laguna il Comune ha pensato di istituire una tassa di sbarco per i turisti, Oltralpe il museo più celebre del mondo si è fermato per un giorno, dopo che da tempo i dipendenti lamentavano condizioni di lavoro sempre peggiori.

Lunghe code al museo parigino (Troppi turisti al museo Il Louvre chiude per sciopero)
Lunghe code al museo parigino più visitato al mondo

Lunedì le porte si sono chiuse a sorpresa perché bigliettai e assistenti alle sale hanno deciso di incrociare le braccia e così anche chi aveva già prenotato e pagato l’accesso al museo è rimasto a bocca asciutta. Mentre cresce ogni anno il numero di visitatori (che in 10 anni sono aumentati addirittura del 20%), quello del personale diminuisce, attestandosi a 2.005 unità, contro le 2.165 del 2009.

Visitatori a caccia di una foto davanti alla Gioconda (Troppi turisti al museo Il Louvre chiude per sciopero)
Visitatori a caccia di una foto davanti alla Gioconda

Le previsioni per i prossimi mesi parlano di 100mila presenze in più al mese, con una media giornaliera che arriverà presto a sfiorare le 40mila unità, pressoché senza soluzione di continuità tra estate e inverno. Tra le attrazioni più fotografate, c’è naturalmente la Gioconda di Leonardo da Vinci, nei pressi della quale si accalcano decine di visitatori alla volta, creando disordine e pericolo. Questo, almeno, stando alle rimostranze di chi nella sala ci lavora e riveste un ruolo di responsabilità proprio in fatto di ordine pubblico e rispetto delle regole.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali