Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 13 novembre 2019 | aggiornato alle 16:09| 61986 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

In aereo verso le ferie
Emirati e Qatar i voli più puntuali

In aereo verso le ferie
Emirati e Qatar i voli più puntuali
In aereo verso le ferie Emirati e Qatar i voli più puntuali
Primo Piano del 22 luglio 2019 | 10:46

Se c’è una cosa che ogni vacanziero scongiura è quella di evitare disagi coi trasporti al momento della partenza e del rientro dalle vacanze. AirHelp ha stilato una graduatoria degli aerei più puntuali. I due Paesi arabi sono quelli che registrano una maggior percentuale di partenze e arrivi “on time”.

Chi decide di prendere l’aereo per volare verso le ferie può organizzarsi osservando quali aeroporti sono più puntuali. Senza dubbio Emirati Arabi e Qatar sono in vetta alla classifica.

Dubai, una delle mete più conosciute degli Emirati (In aereo verso le ferieEmirati e Qatar i voli più puntuali)
Dubai, una delle mete più conosciute degli Emirati

AirHelp, la più importante società di supporto ai passeggeri a seguito di ritardi e cancellazioni, ha analizzato più di 140mila voli delle più gettonate destinazioni turistiche durante il periodo estivo nel 2018 dall’Italia: stando ai dati, i viaggiatori che hanno deciso di prenotare le loro vacanze in Canada, Tunisia o Portogallo sono quelli che hanno più probabilità di subire disagi.

Nell’estate 2018, più di 6 milioni di passeggeri sono rimasti bloccati in aeroporto e ben 260mila sono i viaggiatori che hanno diritto a un risarcimento. Tuttavia, ci sono mete che hanno causato più disagi di altre. Il Canada, per esempio, ha registrato la più bassa percentuale di voli on time (solo il 25% dei voli sono atterrati puntuali, senza causare problemi ai viaggiatori). Al secondo posto, con il maggior numero di voli in ritardo e cancellazioni la Tunisia (33% voli on time); seguono gli aeroporti del Portogallo (34% voli on time).

Se non si vuole rischiare di passare le vacanze in aeroporto, AirHelp consiglia di prenotare un viaggio a Dubai o in Qatar: qui si registra una percentuale di voli on time tra le più alte, rispettivamente del 74% e 93%. Se non ci si vuole allontanare dall’Europa, si può pensare di organizzare qualcosa in Lussemburgo, che lo scorso anno ha registrato una percentuale di voli on time del 74%, la più alta d’Europa.

Per quanto riguarda le mete più gettonate dagli italiani per le vacanze estive, Grecia, Spagna e Croazia non se la cavano benissimo, tanto che i voli con ritardi superiori ai 15 minuti o cancellati sfiorano il 50%. Buone performance invece per Francia, Olanda e Germania che hanno registrato rispettivamente una percentuale del 63%, 60% e 59% di voli puntuali.

«Quest’anno - afferma Roberta Fichera di AirHelp - i passeggeri devono aspettarsi ed essere pronti a un numero elevato di voli con disagi. Il nostro ultimo studio dimostra che lo scorso anno quasi il 40% dei voli non è partito come previsto e questo è solo l’inizio. Ad oggi, più di 150mila passeggeri che hanno viaggiato da e per l’Italia non hanno ancora chiesto e ottenuto il risarcimento che gli spetta dall’anno scorso: invitiamo tutti i passeggeri a far valere i propri diritti e a verificare se è dovuto un risarcimento da parte della compagnia aerea responsabile. In AirHelp ci impegniamo a lottare per i diritti di tutti coloro che viaggiano arrivando, dove necessario, a intraprendere le vie legali».

Per voli in ritardo, cancellati o imbarchi negati, tutte le compagnie aeree (low cost comprese) devono corrispondere da 250€ a fino 600€ di rimborso a prescindere dal prezzo pagato per il biglietto acquistato. Il diritto al risarcimento finanziario deve essere richiesto entro tre anni dalla data di ritardo del volo. Circostanze straordinarie come condizioni meteo avverse o emergenze mediche esentano la compagnia aerea dall'obbligo di risarcire i passeggeri aerei.

Per informazioni: www.airhelp.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism aereo aerei aeroporto volo voli ferie vacanze emirati emirati arabi qatar portogallo canada airhelp roberta fichera

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).