Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 23 agosto 2019 | aggiornato alle 05:05| 60531 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Estate, il Made in Italy nel mondo
vale oltre 5 miliardi di euro

Estate, il Made in Italy nel mondo 
vale oltre 5 miliardi di euro
Estate, il Made in Italy nel mondo vale oltre 5 miliardi di euro
Primo Piano del 11 agosto 2019 | 09:38

Dalle attrezzature per fare sport all’aperto alle creme solari, dai gelati agli insetticidi, sono tanti i prodotti che l’Italia esporta in tutto il pianeta nella stagione estiva il settore è in crescita del 3,8%. A trainare è soprattutto il settore dolciario (+7,4%), mentre si vendono sempre più biciclette alla Svezia. Francia e Spagna sono tra i migliori clienti in Europa.

È un business che supera i 5 miliardi all’anno, quello che interessa i prodotti italiani per l’estate che vengono esportati all’estero. I numeri resi noti dalla Camera di Commercio di Milano certificano una crescita nel 2018 del 3,8% nel 2018, con una costante anche nei primi tre mesi del 2019, in cui l’export ha già raggiunto il valore di 1,3 miliardi.

Il gelato è tra i prodotti italiani più esportati e la Francia uno dei migliori clienti (Estate, il Made in Italy nel mondo vale oltre 5 miliardi di euro)
Il gelato è tra i prodotti più esportati e la Francia uno dei migliori clienti

La mappa realizzata dalla Camera di Commercio insieme a Promos Italia, la struttura per l’internazionalizzazione del sistema camerale italiano, rivela che il 38% dell’export va in prodotti di bellezza e creme solari per un valore di quasi 2 miliardi di euro, con un incremento del 5,2% in soli 12 mesi. Seguono le attrezzature sportive con 903 milioni (17,6% del totale, +7%), le tute sportive e costumi da bagno con 805 milioni (15,7%, +5,8%) e gli insetticidi e disinfettanti per piante con 670 milioni (13,1%). In crescita soprattutto l’export di gelati, che fa registrare un incremento sostanzioso, pari al 7,4%, passando da 230 a 247 milioni.

Ad Hong Kong vanno matti per le creme solari italiane (Estate, il Made in Italy nel mondo vale oltre 5 miliardi di euro)
Ad Hong Kong vanno matti per le creme solari italiane

La Francia è la principale meta dell’export per molti prodotti: articoli per le feste (16,5% del totale), attrezzature per lo sport e il gioco all’aria aperta e per la pesca (14%), cartoline postali stampate o illustrate (21,9%), insetticidi e disinfettanti per piante (22,5%), tende, vele e articoli da campeggio (18%), biciclette (42,1%), prodotti di bellezza e creme solari (18,7%). La Cina è prima invece per attrazioni per fiere e giostre (15,5%), Hong Kong per tute sportive e costumi da bagno (18,5%), la Germania per gelati (19,8%), gli Stati Uniti per veicoli aerei non a motore (36%).

Tra le destinazioni che crescono di più ci sono invece: Spagna per gli articoli per le feste (+58,1%), Regno Unito per le attrezzature sportive (+26,2%), Ungheria per quelle della pesca (+22,4%), Giappone per giostre e attrazioni da fiera (+316%), Canada per tute sportive e costumi da bagno (+17%), Repubblica Ceca per cartoline (da 4 mila a 269 mila euro) e tende, vele e articoli da campeggio (+56,7%), Grecia per insetticidi e disinfettanti per piante (+20%), Svezia per biciclette (+51,6%), Danimarca per gelati (+35,2%) e Hong Kong per prodotti di bellezza e creme solari (+36,6%).

turismo tourism Estate il Made in Italy mondo miliardi creme solari gelati spagna francia hong kong svezia biciclette export commercio camera commercio milano promos commercio business

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)