Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 23 agosto 2019 | aggiornato alle 04:26| 60531 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Turismo nelle case vacanza
Irregolari due affitti su tre

Turismo nelle case vacanza 
Irregolari due affitti su tre
Turismo nelle case vacanza Irregolari due affitti su tre
Primo Piano del 13 agosto 2019 | 10:53

Una vasta indagine della Guardia di finanza ha fatto luce su decine di irregolarità in Sardegna, Toscana, Puglia, Emilia Romagna e Lazio. Accertate 1.680 violazioni; per otto gestori è scattata una denuncia. Controlli a tappeto anche contro il lavoro nero: scovati in due mesi circa 6.500 lavoratori irregolari.

Giro di vite della Guardia di finanza in alcune regioni italiane nei confronti dei proprietari di seconde e terze case, abitualmente affittate durante il periodo estivo. In due mesi le Fiamme gialle hanno effettuato 404 controlli: in 256 casi, in pratica due su tre, sono emerse irregolarità, per un totale di 1.680 violazioni.

Controlli a tappeto della Guardia di Finanza in tutta Italia (Turismo nelle case vacanza Irregolari due affitti su tre)
Controlli a tappeto della Guardia di Finanza in tutta Italia

L’operazione ha coinvolto numerose località di Puglia, Sardegna, Lazio, Toscana ed Emilia Romagna. Gli accertamenti nella zona delle Cinque terre addirittura l'80% degli operatori controllati aveva dichiarato di disporre di un numero di camere e posti letto inferiore a quelli effettivamente riscontrati in sede di ispezione.

Dall’indagine sono emersi ricavi non dichiarati per oltre un milione di euro e Iva evasa per oltre 140mila euro. In Sicilia sono stati scovati b&b sconosciuti all’amministrazione fiscale, ma molto richiesti in rete. Le strutture individuate sono 11, di cui 5 completamente abusive perché sprovviste delle necessarie autorizzazioni di inizio attività e non in regola con gli obblighi tributari. Denunciati 8 gestori.

La più ampia attività della Guardia di Finanza nelle località balneari, di montagna e nelle città d’arte ha impegnato i militari in 27.121 i controlli da giugno a oggi, il 22% in più rispetto all'estate scorsa, per una media di 18 interventi all'ora, oltre 400 al giorno. Tra i settori operativi "rafforzati" figurano quelli tipicamente estivi: la lotta all'abusivismo commerciale, all'evasione fiscale legata alle case-vacanza, alle truffe del carburante, al caporalato e alla contraffazione, ai prodotti non sicuri e ai traffici di droga, in parte destinata a rifornire i punti di spaccio dei centri turistici.

In particolare, sono stati individuati 2.768 venditori abusivi, 6.483 lavoratori senza contratto o pagati con somme fuori busta, di cui 24 minori e rilevate 3.271 operazioni contro i traffici di sostanze stupefacenti, armi, rifiuti, prodotti petroliferi e tabacchi.

turismo tourism seconde case irregolari affitti guardia di finanza controlli denunce lavoro nero lavoratori irregolari lavoro abusivismo sardegna toscana lazio emilia romagna puglia vacanza fiamme gialle

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)