Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 20 novembre 2019 | aggiornato alle 00:41| 62100 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Estate di crisi sulle spiagge
-25% di presenze rispetto al 2018

Estate di crisi sulle spiagge 
-25% di presenze rispetto al 2018
Estate di crisi sulle spiagge -25% di presenze rispetto al 2018
Primo Piano del 02 agosto 2019 | 10:31

Bella stagione” solo come modo di dire perché quella estiva 2019 si sta rivelando negativa sia per il maltempo che, di conseguenza, per il turismo su tutto il territorio nazionale. A farne le spese sono soprattutto gli stabilimenti balneari che sperano di correggere il tiro ad agosto, notoriamente il mese con il maggior numero di turisti.

Un’estate di crisi sulle spiagge italiane che ha causato un calo del 25% di presenze rispetto al 2018 determinato sia dal maltempo che da una crisi economica diventata ormai spauracchio “strutturale” per tanti. A giungo, ma specialmente a luglio, gli stabilimenti balneari hanno subito gravi danni alle infrastrutture a causa del maltempo. I forti venti e le grandinate hanno reso impraticabili per i turisti interi week end, sempre più “sacri” per gli addetti ai lavori nel mondo del turismo alla luce del fatto che le famiglie italiane possono ormai permettersi solo quelli o poco di più per passare qualche momento di relax.

Ombrelloni chiusi e sdraio vuote sulle spiagge italiane (Estate di crisi sulle spiagge -25% di presenze rispetto al 2018)
Ombrelloni chiusi e sdraio vuote sulle spiagge italiane

Questi due fattori uniti hanno provocato circa il 25% in meno di presenze sulle spiagge del nostro Paese. Secondo i proprietari degli stabilimenti balneari, il calo - e qui si riaccende un polemica annosa - è frutto anche di previsioni meteorologiche errate, che spingono i turisti a rimanere a casa. Va detto ad onor del vero che, forse, anche da parte dei turisti c’è una tendenza - quasi ossessiva - a regolare ogni minimo spostamento a seconda di quello che dice il nostro smartphone.

Si conferma, inoltre, la tendenza a registrare il tutto esaurito nel weekend, mentre nei giorni feriali aumentano gli ombrelloni chiusi. A confermarlo è stato il presidente Sib, Sindaco italiano balneari, Antonio Capacchione. A giugno, quasi tutte le località hanno subito un calo, fatta eccezione per il Friuli Venezia Giulia, con il suo +20% di presenze, le Marche, +15%, la Puglia, la Sardegna e la Sicilia con +10%.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism turista turisti italia spiaggia mare stabilimento balneare sib sindacato calo crisi presenze

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).