Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 23 ottobre 2019 | aggiornato alle 09:28| 61594 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Violenza e razzismo in spiaggia
Lido di Chioggia chiuso 15 giorni

Violenza e razzismo in spiaggia 
Lido di Chioggia chiuso 15 giorni
Violenza e razzismo in spiaggia Lido di Chioggia chiuso 15 giorni
Pubblicato il 09 agosto 2019 | 11:01

Due settimane di sospensione dell’attività allo stabilimento balneare Cayo Blanco, dopo alcuni episodi di violenza. Il lido resterà inaccessibile fino a dopo Ferragosto. L’ultimo episodio risale al 3 agosto.

Atti di violenza e di razzismo sulla spiaggia, in piena estate, con un 43enne buttato fuori a calci e un giovane italiano di colore respinto all'ingresso perché "con la pelle scura". È successo a Chioggia (Ve), al bagno Cayo Blanco, che nelle scorse ore il questore di Venezia ha chiuso per 15 giorni, sospendendo la licenza al suo titolare.

Polizia e carabinieri al lido Cayo Blanco (Violenza e razzismo in spiaggia Lido di Chioggia chiuso 15 giorni)
Polizia e carabinieri al lido Cayo Blanco

Pare che gli episodi di violenza di cui si sarebbero resi responsabili i buttafuori siano numerosi: l’ultimo risale a meno di una settimana fa. Dopo l’aggressione, la vittima riportato la frattura di perone e mascella ed ha avuto una prognosi di 30 giorni. Nello stesso locale, qualche giorno prima, secondo quanto riporta la Questura, c'era stato anche un episodio di discriminazione razziale: il personale della sicurezza aveva impedito l'accesso ad un giovane ventenne italiano di origine etiope, residente nel rodigino (provincia di Rovigo). Il giovane si era presentato all’entrata dello stabilimento insieme ad alcuni amici ed era stato invitato a non entrare perché nel locale, a dire del personale, c'erano stati dei furti di cui erano sospettate "persone di colore".

Quello disposto dal questore è un provvedimento cautelare, in base dell'art. 100 del Testo unico di pubblica sicurezza, conseguente ad una escalation di episodi violenti e razzisti dei quali è accusato il personale di sicurezza della struttura ai danni degli avventori.

«Questi episodi - ha fatto sapere il questore di Venezia - rappresentano una preoccupante minaccia all'ordine e alla sicurezza pubblica, aggravata da aspetti di deriva razziale, in special modo se riferiti ad un luogo di ritrovo per un significativo numero di giovani».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism violenza razzismo spiaggia lido chioggia chiuso questore venezia stabilimento balneare divieto cayo blanco ferragosto

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).