Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 agosto 2020 | aggiornato alle 16:01| 67230 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Toscana ovunque bella, la campagna web
che promuove le bellezze del territorio

Toscana ovunque bella, la campagna web 
che promuove le bellezze del territorio
Toscana ovunque bella, la campagna web che promuove le bellezze del territorio
Pubblicato il 14 luglio 2016 | 18:19

Il nuovo progetto di “crowd story telling” della regione Toscana coinvolge 279 comuni per valorizzare e promuovere i tutti i suoi centri, anche i meno conosciuti, attraverso il web e i social media

Toscana. Ovunque bella” è il nome del nuovo progetto che la Regione Toscana, in collaborazione con Toscana promozione turistica e Fondazione sistema Toscana, ha messo a punto per promuovere il territorio e le sue bellezze sul web coinvolgendo in modo attivo 279 sindaci. Sarà supportato da una campagna web e social media marketing.

Se le grandi città d’arte della regione, da Firenze a Siena, da San Gimignano a Lucca, sono privilegiate mete del turismo internazionale, è la Toscana nel suo insieme, “ovunque bella” ad essere promossa sul web, con tutti i suoi centri, anche quelli meno conosciuti o meno visitati, valorizzandoli come altrettante destinazioni turistiche. Il progetto parte da un'idea del presidente Enrico Rossi come parte integrante del programma di mandato per questa legislatura regionale.


foto: toscanaovunquebella.it

Ogni giorno ognuna delle 279 località sarà la protagonista di una narrazione articolata tra storia, tradizioni, enogastronomia, con tanti piccoli particolari che forse neppure gli stessi toscani conoscono. A presentare il progetto a Roma, nella Sede della Stampa Estera, sono stati il presidente della Regione toscana Enrico Rossi con l’assessore al Turismo e alle Attività Produttive, Stefano Ciuoffo, Alberto Peruzzini per Toscana Promozione Turistica e Matteo Biffoni per l’Anci.

Numerosi artisti e intellettuali autori dei racconti - come Marco Vichi sull'Impruneta, Giampaolo Talani su San Vincenzo, Marco Malvaldi su Pisa e Dario Nardella su Firenze, hanno voluto leggere storie inediti. È così che si racconteranno, giorno dopo giorno i comuni che hanno aderito al progetto web di crowd story telling. Sarà una collezione di racconti brevi raccolti in un portale-mosaico, che sarà navigabile per argomenti, interessi, attraverso una mappa o con ricerca libera.

A partire dal lancio della campagna, con azioni di web e social media marketing associate a banner sui principali portali travel a livello internazionale, l'obbiettivo è quello di raggiungere una vastissima platea di potenziali turisti, perché il tutto è anche in lingua inglese.

«È una Toscana raccontata dal basso - ha detto Alberto Peruzzini - con un’offerta che si differenzia da altre regioni, importanti mete turistiche, con la sua offerta diffusa e diversificata: arte e storia, ma anche natura, ambiente ed enogastronomia. Ha tutto per rispondere alle più varie motivazioni turistiche, Soprattutto il contatto diretto con i cittadini è la modalità vincente per la promozione della nostra regione».


foto: toscanaovunquebella.it

Per l’assessore regionale Stefano Ciuoffo l’innovazione è che i comuni possono sul web raccontarsi con un linguaggio innovativo, fondamentale quando si fa comunicazione. Intuizione, quella di far parlare i diretti protagonisti in una narrazione che diventa un invito a scoprire tracciati meno battuti, molto apprezzata da Matteo Biffoni dell’Anci. «Ora il sistema c’è - ha detto - e va solo implementato, rinnovando le modalità del racconto e proponendo protagonisti sempre nuovi».
 
E la prima volta che un’istituzione pubblica decide di presentarsi al mondo dando ad ogni singolo comune la chiave per raccontarsi. Per il presidente della Regione Enrico Rossi “Toscana ovunque bella”, proprio perché il progetto è stato messo a punto in una nuova ottica di rete, consente a tutti di essere protagonisti e potrebbe coinvolgere altri comuni. Sono già una sessantina quelli che lo stanno valutando.

«Per la Toscana - ha detto - il turismo è importante e abbiamo il merito di aver tenuto anche in tempi di crisi». Con un aumento del 3,1 degli arrivi e del 2,9 delle presenze per un totale di circa 90 milioni di turisti, il 2015 si è dimostrato un anno decisamente positivo per la regione. In particolare sono aumentati del 3,5 gli stranieri ma anche il numero degli italiani è in crescita, in particolare quelli proveniente dal centro-nord. Firenze resta tuttavia la destinazione al top. A conclusione dell'incontro alla stampa estera lo chef Roberto Rossi del Ristorante Silene di Seggiano (Gr) ha preparato un buffet a base di tipicità e vini regionali.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Toscana Ovunque bella Toscana campagna web social media territorio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®