Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 17 febbraio 2019 | aggiornato alle 00:46 | 57579 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Alberto Lupini
direttore
di Alberto Lupini
direttore

L'inverno in Val di Sole
Una destinazione, infinite possibilità

Pubblicato il 22 novembre 2018 | 15:45



Secondo la leggenda la Val di Sole, tra il Garda e l'Alto Adige, è terra di esperienze memorabili e avventurose: passeggiate sulla neve, sci alpino e free ride. L'inverno in Val di Sole è pronto a ricominciare.

La Val di Sole d'inverno è un vero e proprio tesoro: sono davvero tante e differenti le destinazioni che possono attrarre i turisti amanti della neve e degli sport invernali, in quello che è uno dei più grandi comprensori sciistici d'Europa, incastonato fra le Dolomiti e con due località che da sempre ne caratterizzano la storia e i confini, il Tonale e Madonna di Campiglio. Il riferimento alla località forse regina delle montagne trentine è più che mai obbligato da quando le piste da sci di Folgarida e Marilleva sono collegate con quelle di Campiglio e Pinzolo, dando vita a quello che è uno dei percorsi più articolati e interessanti per gli amanti dello sci. Un'opportunità che si aggiunge ovviamente a quelle offerte già da Pejo e dal Tonale.



Val di Pejo
Sciare in Val di Pejo significa calarsi in una tradizione decennale. Si tratta della zona più antica della Val di Sole: qui fino agli anni '60 l'ospite ricercava principalmente un turismo di tipo termale, poi, con il passare degli anni, la Val di Pejo inizia a qualificarsi come ambita meta per la stagione sciistica invernale. 20 km di piste e 7 impianti di risalita, il tutto immerso nel Parco nazionale dello Stelvio: perché sciare qui non vuol essere solo divertente, ma anche suggestivo. E adatto anche agli sciatori più esperti, grazie all'apertura della Funivia Pejo 3000 e della nuova stazione Saroden.

Le famiglie, comunque, occupano una posizione privilegiata nell'offerta di questa zona sciistica. Innanzitutto le dimensioni dell'area, i prezzi competitivi e le code agli impianti pressoché inesistenti permettono di vivere una vacanza rilassante; in secondo luogo proprio nel cuore di questa skiarea sorge il Kinderland, il parco dedicato interamente alle famiglie: qui gli sciatori più piccoli possono scendere con i gommoni sulla pista da tubbing e muovere i primi passi sulla neve, grazie a maestri specializzati, attrezzature ad hoc e animazione organizzata.

A questo si unisce lo Snowpark Biancaneve a Cogolo di Pejo: pista da sci, pista per slittini, pista tubing, ski lift, maestri di sci per bambini, snowboard camp, giostre e casette gonfiabili. La location ideale per chi è alla ricerca di divertimento e svago per tutta la famiglia. Chiude il Funslope, una nuova e divertente attrazione per tutti coloro che amano lo sci acrobatico: vale a dire, "non è mai troppo tardi per tornare bambini".

(L'inverno in Val di Sole Una destinazione, infinite possibilità)
Parco nazionale dello Stelvio

Da non perdere in stagione le emozionanti risalite in funivia per ammirare l'alba sulle cime del Brenta e poi lanciarsi sulle piste ancora intatte per le prime sciate del giorno con la luce del sole che minuto dopo minuto rischiara il percorso e regala un panorama mozzafiato.

Pejo però non è solo sci, è anche relax. La nuova stazione termale di Pejo nasce per volontà della Provincia autonoma di Trento, con l'obiettivo di valorizzare e rimodernare una stazione termale tradizionale risalente ai primi anni del '900. E per chi è alla ricerca della natura più autentica, c'è il Parco nazionale dello Stelvio a fare da cornice. Cervi, stambecchi, camosci e caprioli, il bianco malto invernale che ricopre la fitta vegetazione, tutto a portata di mano grazie alle escursioni organizzate in lungo e in largo per il parco.

(L'inverno in Val di Sole Una destinazione, infinite possibilità)
Skiarea Ponte di Legno-Tonale

Ponte di Legno-Tonale
Ci si sposta un po', in un altro angolo della Val di Sole, e si arriva sulle piste di Ponte di Legno-Tonale. Precisamente si parla di 42 piste, 28 impianti di risalita e un dislivello di 2mila metri. Tra queste discese fa da regina la pista che dal ghiacciaio Presena scende per 11 km sino a Ponte di Legno: una delle più lunghe d'Europa, che percorre anche il tratto "nero" Paradiso, ideale per sciatori esperti che per carburante hanno l'adrenalina.

Il Ghiacciaio Presena, a 3mila metri di quota, assicura una lunga stagione sciistica, che parte dal tardo autunno per arrivare alla primavera inoltrata. Grazie a questo è possibile sciare a 3mila metri di altezza e, perché no, godere di un panorama suggestivo a 360° su Adamello, Lobbie Presanella e Pian di Neve dal nuovo rifugio Panorama 3000 Glacier.

(L'inverno in Val di Sole Una destinazione, infinite possibilità)
Skiarea Ponte di Legno-Tonale (foto: Caspar Diederick)

Ma non solo piste nere a Ponte di Legno-Tonale: qui è possibile trovare la disciplina più adatta alle esigenze di tutti: sci alpinismo, freeride, snow kyte, e ancora fat bick, ice climbing, sleddog (slittino trainato dai cani) e tanti altri. Per chi poi fosse un principiante, potrà ripiegare sul Fantaski, una pista per principianti con tapis roulant nella quale i bambini possono imparare a sciare divertendosi, chiaramente in compagnia di maestri di sci preparati e animatori.

E dopo una giornata trascorsa a sciare ci si può concedere una qualche ora di svago nei locali serali del Tonale. Non si parla di un semplice amaro in compagnia: qui si balla e si festeggia fino all'alba, con musica, cocktail e buona compagnia, gli elementi giusti per trascorrere le serate al Tonale.

(L'inverno in Val di Sole Una destinazione, infinite possibilità)
Skiarea Folgarida Marilleva (foto: Marco Corriero)

Folgarida Marilleva
La scoperta della Val di Sole non si esaurisce, ma passa anche per la località turistica di Folgarida Marilleva. Qui si trovano davvero tante attrattive adatte ai tanti ospiti invernali che scelgono questa meta.
  • Seggiovia Malghette. Moderno e veloce impianto di risalita che permette di raggiungere velocemente il Monte Vigo. Dotata di un design innovativo, la seggiovia permette di sciare sulla pista rossa Malghette, porta d'entrata a Madonna di Campiglio e Pinzolo.
  • Parco giochi. A Folgarida Marilleva, a fianco delle piste da sci, ci sono ben 3 Family Park sulla neve con staff di animatori a disposizione. Snowy è la mascotte ufficiale, che accoglie e coinvolge i più piccoli con musica, baby dance e giochi di gruppo.
  • Pista cronometrata. Si trova a Folgarida, lungo la discesa Casina: qui è installato il tracciato di slalom con servizio di cronometraggio, accessibile a tutti gratuitamente, per competizioni ricche di adrenalina tra amici.
  • Ski Movie. Sulla pista Doss della Pesa Facile a Marilleva è disponibile e attivo il tracciato ski movie, per farsi riprendere e godersi il filmato della propria performance mentre si scende, proprio come dei veri fuoriclasse. La discesa cronometrata e video registrata da 2 webcam è poi disponibile sul sito www.ski.it.

(L'inverno in Val di Sole Una destinazione, infinite possibilità)
Skiarea Folgarida Marilleva (foto: Marco Corriero)

  • Folgarida Kinderland. Spazi all'aperto e interni completamente dedicati ai più piccoli, arredati e attrezzati per potersi divertire in sicurezza e senza limiti; anche lezioni di sci e snowboard per tutte le età.
  • Kinderheim sul territorio. Si tratta di un ricco programma di animazione, con escursioni movimentate, emozionanti traversate di ponti tibetani, avventurosi ski safari, giochi con la neve, ciaspolate e tanto altro.
  • Apres Ski. In questa località non mancano le strutture ricettive come le attività per la notte. Una serata al cinema, un aperitivo in un locale, musica dal vivo in un pub o una cena in uno dei rifugi della zona: ci sono davvero tante possibilità per divertirsi dopo le discese della giornata.
E a tutto ciò si aggiunge, come detto, il collegamento con Campiglio e Pinzolo, con l'opportunità di sciare in uno dei comprensori più grandi di tutto l'arco alpino.

(L'inverno in Val di Sole Una destinazione, infinite possibilità)
foto: Tommaso Prugnola

Ski gourmet
Perché una vacanza sia tale a 360° il food and wine non può mancare, qui in Val di Sole ha addirittura un posto in primo piano. Ci si riferisce ad eventi come Rifugi in Fermento, l'evento gourmet che esalta le birre artigianali trentine e la cucina tipica del posto, tra formaggi, salumi, primi piatti, carni e pizza: un'esperienza gastronomica che regala un pezzo di territorio, con le sue tradizioni e le sue attività quotidiane.

Per chi non è alla ricerca di eventi in particolare ma solo di location dove scoprire la tavola della Val di Sole, ci sono le malghe, raggiungibili per un menu tipico con ciaspole o motoslitte, ma anche punti di ristoro ideali per chi pratica lo scialpinismo e vuole gustarsi le tipicità della zona dopo le tante discese. Tutte insieme costituiscono la Via delle Malghe, che con i suoi circuiti e le sue ospitali strutture ricettive, mantiene un paesaggio culturale unico, un ambiente incontaminato lontano dai ritmi caotici della vita di tutti i giorni.



La cucina tradizionale della Val di Sole conserva i sapori, i profumi e i ricordi del passato: i prodotti della terra arrivano in tavola dopo essere passati per le mani dei tanti cuochi preparati sulla base delle sapienti mani degli avi. E la tavola perfetta dove gustare questa cucina è il rifugio: sono tanti in quota, raggiungibili a piedi o in motoslitta; qui si possono degustare i prodotti tipici della cucina solandra, addormentarsi in un caldo chalet e risvegliarsi all'alba a un passo dalla neve.

Per informazioni: www.valdisole.net

(L'inverno in Val di Sole Una destinazione, infinite possibilità)

Val di Sole Ski gourmet malga Via delle Malghe cucina tipica Trentino salumi formaggi sci sci alpinismo freeride pista discesa Folgarida Marilleva Val di Pejo Ponte di Legno Tonale ghiacciaio Presena Parco nazionale dello Stelvio turismo tourism


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548