Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 07:14| 64708 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Sirmione, nuova politica ecosostenibile
per salvaguardare la perla del Garda

Sirmione, nuova politica ecosostenibile 
per salvaguardare la perla del Garda
Sirmione, nuova politica ecosostenibile per salvaguardare la perla del Garda
Pubblicato il 27 luglio 2018 | 10:33

Dal primo agosto partirà, parzialmente, l'esperimento per rendere più vivibile Sirmione (Bs), la perla del Garda, presa d'assalto, lo scorso anno, da un milione e duecentomila turisti.

«La sfida? Pedonalizzare tutto il centro storico della penisola di Catullo e percorrerla così, solo a piedi o con mezzi  elettrici». Ad affermarlo non è, come si diceva una volta, un "pericoloso bolscevico", ma il Presidente della Albergatori di Sirmione, Fabio Barelli.

(Sirmione, nuova politica ecosostenibile per salvaguardare la perla del Garda)

Non è previsto un ticket d'ingresso come proposto a Venezia, ma più semplicemente fra i vicoli e sul lungolago, si andrà con il cavallo di S. Francesco o con mezzi totalmente non inquinanti e silenziosi.

«È una proposta che ha già incontrato il favore degli Enti pubblici - rimarca Barelli - quindi procederemo perché il flussso dei visitatori, in particolare nei fine settimana, è in costante aumento e rischia di paralizzare l'accesso a tutto il centro storico fin su alle grotte di Catullo. I vacanzieri raggiungeranno gli alberghi con i mezzi messi a disposizione dal consorzio Albergatori».

Consorzio che martedì scorso ha organizzato la tradizionale cena di mezza estate nel piazzale antistante il suggestivo Castello Scaligero. Sono stati premiati ospiti stranieri e italiani che da alcuni decenni trascorrono le vacanze nella penisola: «A dimostrazione - ha sottolineato l'assesore al turismo Mauro Carrozza - di un fascino intramontabile».

(Sirmione, nuova politica ecosostenibile per salvaguardare la perla del Garda)

Tanta bella gente, piatti semplici - lasagnette, gamberi, calamari e menta su un guazzetto di mare e spigola con basilico , limone, vongole e seppie - e, soprattutto, il sempre attraente spettacolo finale dei fuochi d'artificio. Migliaia di persone con il naso all'insù con i riverberi di una magnifica luna sulle placide acque già apprezzate, a suo tempo, dal poeta romano Caio Valerio Catullo: "Salve o bellissima Sirmione, rallegrati per il ritorno del padre. Sirmione fiore delle penisole e delle isole, con quanta gioia ti rivedo".

Intanto la stagione è entrata nel vivo. «Siamo in linea con lo scorso anno - conclude Barelli - con prenotazioni fino a tutto settembre e metà ottobre. Arriveranno francesi, inglesi, tedeschi, olandesi e svizzeri e naturalmente anche tanti italiani a confermare il richiamo del grifone, simbolo del comune bresciano. Speriamo solo nella clemenza del tempo».

Per informazioni: www.sirmionehotel.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism iat italiaatavola Sirmione Brescia Lago di Garda inquinamento folla turista Fabio Barelli Mauro Carrozza Albergatori di Sirmione Mezzo pubblico Caio Valerio Catullo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®