Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 aprile 2020 | aggiornato alle 11:20| 64777 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Bardolino si scalda per Natale

Bardolino si scalda per Natale
Bardolino si scalda per Natale
Pubblicato il 22 novembre 2019 | 17:45

Tante iniziative fino al 6 gennaio sulle sponde veronesi del lago di Garda. Progonisti anche il cibo e il vino con speciale appuntamento l’8 dicembre.

Bardolino si trasforma, da città del Chiaretto a città del Natale, dal 23 novembre al 6 gennaio. Sul lungolago e nel centro storico sono in corso gli ultimi preparativi per accogliere migliaia di turisti nella suggestiva atmosfera natalizia del lago di Garda, con alcune importanti novità, tra cui l'ampliamento delle iniziative anche nel parco Carrara Battagiso.

Le casette di Natale sulle rive del lago (Bardolino si scalda per Natale)
Le casette di Natale sulle rive del lago

Casette in legno stile tirolese, la ruota panoramica, una grande area coperta, l'immancabile pista del ghiaccio e un ricco cartellone di eventi che si snodano per 45 giorni: «Con l'obiettivo - ha detto il sindaco Lauro Sabaini durante la conferenza stampa di presentazione - di prolungare la stagione turistica oltre gli attuali 8-9 mesi, offrendo ai visitatori varie opportunità di svago e intrattenimento per una un’intera giornata».

Un richiamo per i tedeschi che anche in questi giorni affollano la sponda veronese del lago. Curiosa, ad esempio, la mostra sui paesaggi e i presepi in materiali riciclati assieme ad un’area food dedicata ad alcuni prodotti tipici locali: tartufo del Monte Baldo, radicchio Igp di Verona ed il risotto di Isola della Scala. Da non perdere poi il 7 e 8 dicembre i due giorni del Bardolino e del Chiaretto. In particolare l'iniziativa dedicata al “Chiaretto che verrà” anteprima dell'annata del 2019 in programma domenica 8.

«Il Chiaretto da vasca della vendemmia di quest'anno - ha ricordato il presidente del Consorzio Franco Cristoforetti - sarà confrontato con quello del 2018. 50 i produttori presenti sul lungolago nella suggestiva Loggia - Barchessa Rambaldi. Le 120 etichette in degustazione, una grande kermesse per far conoscere questo vino, fresco e giovane che sta tenendo bene il mercato».

Ma si parlerà anche del futuro del rosato e della produzione dei 16 comuni che sarà suddivisa in 3 maxi aree , previste dal disciplinare, in base alle caratteristiche territoriali. Infine si terrà #bardolinocru, i vini delle future sottozone del Bardolino - la Rocca Montebaldo e Sommacampagna - a confronto con la Doc St Magdalener.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism turisti bardolino chiaretto lago di garda verona chiaretto che verra Franco Cristoforetti Lauro Sabaini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®