Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 14:24| 61559 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TERRITORIO

Vacanze rovinate dalla pioggia
Ma il maltempo ridà fiato ai campi

Vacanze rovinate dalla pioggia 
Ma il maltempo ridà fiato ai campi
Vacanze rovinate dalla pioggia Ma il maltempo ridà fiato ai campi
Primo Piano del 26 aprile 2019 | 09:57

A causa sua, due milioni di italiani hanno mandato all’aria i loro propositi di vacanza durante i giorni del lungo ponte di fine aprile. Tuttavia, il maltempo che investe l’Italia da giorni sta salvando molte colture soprattutto al Nord. Le previsioni parlano di condizioni di tempo instabile anche nei prossimi giorni, fino a mercoledì 1 maggio.

I tre mesi di siccità durante l’inverno avevano fatto scattare l’allarme in molte regioni, sia per l’irrigazione dei campi, che per le riserve d’acqua destinate alla popolazione, in vista della bella stagione. Nei primi tre mesi dell’anno, secondo un’analisi di Coldiretti su dati diffusi da Isac Cnr, le precipitazioni al Nord si sono più che dimezzate, rispetto alla media. E benché sia arrivata proprio nei giorni di che milioni di italiani aspettavano per andare un po’ in vacanza, la pioggia è stata salutata da agricoltori e viticoltori come una manna.

(Vacanze rovinate dalla pioggia Ma il maltempo ridà fiato ai campi)

Condizioni di maltempo che stanno interessando soprattutto le regioni del Centro Nord, comprese molte città d’arte e mete turistiche. «Le precipitazioni sono importanti in questa fase per ripristinare le scorte di neve e acqua sulle montagne, negli invasi, nei laghi, nei fiumi e nei terreni, per lo sviluppo primaverile delle coltivazioni. L’acqua infatti aiuta le semine primaverili di granoturco, soia, girasole, barbabietole, riso o pomodoro». Un sollievo che per essere tale, deve poter contare (come ormai sta accadendo da giorni) su precipitazioni prolungate nel tempo, possibilmente senza grandine, né vento forte, che rischia di abbattere serre e danneggiare le piante da frutto.

In queste ore, però milioni di italiani si chiedono se queste condizioni di maltempo dureranno anche nel fine settimana ormai alle porte e, soprattutto all’inizio della prossima settimana, quando i più fortunati avranno la possibilità di fare un lungo ponte fino a mercoledì 1 maggio. Ebbene, secondo le previsioni, il tempo nei prossimi giorni dovrebbe proseguire sulla falsariga di quest’ultima settimana di aprile, con tempo perlopiù stabile e soleggiato al Centro Sud, variabilità al Nord.

Le regioni settentrionali infatti risentirebbero di una circolazione di bassa pressione sul Nord Europa; alcuni fronti ad essa legati lambirebbero queste regioni dando luogo a qualche fenomeno soprattutto su Alpi, Prealpi ed alte pianure. Andrebbe meglio sul resto d'Italia con un maggior soleggiamento salvo per qualche fenomeno a carattere sparso sull'Appennino. Il clima risulterebbe mite con temperature sopra le medie specie al Centro Sud.

turismo tourism maltempo pioggia agricoltura vacanze partenze siccita campi coltute coltivazioni viticoltura coldiretti meteo

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).