Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 01:19| 62165 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     TURISMO     TERRITORIO
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Dolomiti Patrimonio Unesco
Per i 10 anni, un'estate di eventi

Dolomiti Patrimonio Unesco 
Per i 10 anni, un'estate di eventi
Dolomiti Patrimonio Unesco Per i 10 anni, un'estate di eventi
Pubblicato il 19 giugno 2019 | 10:20

In occasione del decimo anniversario, tre Regioni e 5 Province saranno coinvolte in un fitto calendario che inizierà il 26 giugno a Cortina d'Ampezzo (Bl).

Un decennio fa, per la precisione il 26 giugno 2009, l'Unesco dichiarò Patrimonio mondiale le Dolomiti, ad oggi uno dei 54 siti italiani. Da allora per le montagne articolate tra le regioni Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto e le province Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento e Udine cominciò un nuovo corso che sarà celebrato con una grande festa diffusa che da Cortina d'Ampezzo, dove ha sede la Fondazione Dolomiti Unesco, proseguirà per tutta l'estate con un calendario di 140 eventi.

Le Dolomiti, da 10 anni Patrimonio Unesco (Dolomiti Patrimonio Unesco Per i 10 anni, un'estate di eventi)
Le Dolomiti, da 10 anni Patrimonio Unesco (foto: D.G. Bandion)

A presentare il programma alla Camera dei Deputati sono stati Vannia Gava, sottosegretario di Stato per l'Ambiente e presidente del Comitato per le celebrazioni del decennale, Graziano Pizzimenti e Marcella Morandini, rispettivamente presidente e direttore della Fondazione Dolomiti Unesco.

«Questo riconoscimento è per noi motivo di grande orgoglio - ha detto Vannia Gava - perché le Dolomiti spiccano in quanto bene naturale di bellezza unica e si configurano anche come patrimonio internazionale virtuoso per la gestione di un patrimonio naturale particolarmente complesso. Dopo dieci anni sono evidenti l'impegno e il lavoro che hanno portato ad una rinnovata sinergia di squadra tra le varie amministrazioni, le associazioni e i cittadini con una grande risposta dei territori agli eventi previsti, che si svolgeranno in tante località diverse con attività di promozione, valorizzazione e anche educativa, soprattutto pensando ai giovani a cui dovremo consegnare il territorio». Forte è stata la collaborazione sulla cultura e sullo sport.

«Le Dolomiti - ha aggiunto il direttore del Comitato Marcella Morandini - sono un bene culturale che non esisterebbe senza le comunità che lo hanno abitato e lo abitano. Coinvolgeremo i giovani nelle buone pratiche, nell'affrontare le emergenze, come la recente distruzione dei boschi ad opera della tempesta Vaia o i cambiamenti climatici. Per il recupero dei territori danneggiati per cui serviranno dagli 8 ai 10 milioni di euro, ma già con i fondi raccolti in questi primi mesi di crowdfunding sono stati realizzati alcuni interventi di messa in sicurezza. Tra gli eventi previsti ce ne sarà uno speciale, un momento simbolico con le bande musicali delle varie località che, con le loro divise, suoneranno insieme in un unico gruppo. È questo il senso del Patrimonio mondiale: condividere una partitura unitaria».
Marcella Morandini, Vannia Gava e Graziano Pizzimenti (Dolomiti Patrimonio Unesco Per i 10 anni, un'estate di eventi)
Marcella Morandini, Vannia Gava e Graziano Pizzimenti

Il 26 giugno sarà una grande giornata, secondo il programma, con concerti, incontri e una tavola collettiva a cura di chef stellati e del territorio, oltre alla presentazione di nuovi progetti tra cui quello di salvare i Serrai di Sottoguida dopo l'ondata di maltempo. Un gruppo di 45 giovani parteciperà al risanamento del Monte Pelmo. «Cortina d'Ampezzo - per il sindaco Giampietro Ghedina - porta avanti il suo ruolo di capitale delle Dolomiti e rinnova il suo impegno nella valorizzazione di un territorio tanto complesso e delicato».

Per il decennale saranno mobilitati il Cai - Club Alpino Italiano e la Sat - Società alpinisti trentini per escursioni in alta quota. Inoltre con il progetto Dolomires To Day, in collaborazione con l'Università di Udine, tutti potranno partecipare ad una competizione con un filmato. Grande spazio all'enogastronomia con un grande buffet aperto al pubblico curato dagli chef ambassador in collaborazione con i produttori delle tipicità locali.

Per informazioni: www.dolomitiunesco.info

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Dolomiti Patrimonio Unesco turismo tourism Cortina dAmpezzo Marcella Morandini Vannia Gava Graziano Pizzimenti conferenza stampa

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).