Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 08 dicembre 2019 | aggiornato alle 15:19| 62459 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rotari
HOME     TURISMO     TERRITORIO

Terme di Caracalla, niente fast food
Il Mibac dice “no” al McDonald's

Terme di Caracalla, niente fast food 
Il Mibac dice “no” al McDonald's
Terme di Caracalla, niente fast food Il Mibac dice “no” al McDonald's
Pubblicato il 31 luglio 2019 | 17:17

Il ministero per i Beni e le attività culturali è intervenuto per annullare, in autotutela, l’idea di costruire il fast food nell’area archeologica romana. A renderlo noto, un comunicato ufficiale.

Al progetto si era opposta con convinzione il sindaco di Roma Virginia Raggi, la quale aveva anche inviato una lettera alle strutture competenti del Campidoglio chiedendo di acquisire “tutta la documentazione tecnica e amministrativa” relativa al progetto stesso che prevedeva la realizzazione di un McDonald’s nell’ area delle Terme di Caracalla.

Terme di Caracalla (Terme di Caracalla, niente fast food Il Mibac dice no al McDonald's)
Terme di Caracalla

Una seconda missiva era stata inviata alle Soprintendenze statali per avere chiarimenti sull’esistenza di vincoli archeologici o paesaggistici sulla stessa area che attualmente ospita un vivaio. Lo scopo degli approfondimenti richiesti erano finalizzati a valutare la sospensione dell’iter di un progetto che “abbina le infrastrutture e il marchio di un fast food con un ambito molto delicato di centro storico, vincolato dall’Unesco e strategicamente insediato all’interno della nostra città antica. I timori e le preoccupazioni manifestate a riguardo da molti, me per prima, sono giustificati”, scriveva il primo cittadino.

Secondo l’Huffingtonpost, Raggi non poteva essere a conoscenza dell’iter di cui si sono occupati gli uffici capitolini per questioni meramente amministrative. “Al di là degli aspetti burocratici - avrebbe confidato ai suoi collaboratori la sindaca - bisogna valutare tutte le possibilità, nel rispetto della legge, per fermare l’iter del progetto”.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


turismo tourism virginia raggi terme di caracalla roma mcdonalds fast food cibo sito archeologico no locale mibac

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).