Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 13 novembre 2019 | aggiornato alle 16:11| 61987 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     VINO     AZIENDE e CANTINE
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Prosecco e panettone
Un'abbinata per tutto il pasto

Prosecco e panettone  
Un'abbinata per tutto il pasto
Prosecco e panettone Un'abbinata per tutto il pasto
Pubblicato il 11 ottobre 2019 | 11:06

Il cuoco Stefano Caffarri ha rischiato e ha fatto centro, proponendo un esperimento che ha mixato il panettone Caffarel con un Prosecco Superiore Bisol.

Prendiamo il cuoco Stefano Caffarri con una manciata di buoni ingredienti, un panettone Caffarel (il dolce che ormai sta uscendo dall'idea esclusiva del Natale come stiamo raccontando nelle ultime settimane), un Prosecco Superiore Bisol (bollicine che spopolano a livello internazionale e hanno scampato la minaccia dazi) e misceliamo il tutto. Il risultato è inedito e innovativo, un’alchimia virtuosa. Una performance che è andata in scena nello showroom Arclinea Durini nell’ambito della Milano Wine Week. Presenti Gianluca Bisol, presidente Bisol Desiderio & Figli, e Ottavia Pistone, product manager Caffarel.

L'abbinamento Prosecco Panettone ha conquistato i palati (Prosecco con il dolce e panettone a tutto pasto)
L'abbinamento Prosecco Panettone ha conquistato i palati

Caffarri ha proposto, in abbinamento a Rive di Campea Millesimato 2018 Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, un Risotto con Prosecco, Morlacco del Piave, castagne, aceto e polvere di panettone, a cui ha fatto seguito un Paté di fegato di coniglio bagnato da un crema a base di burro e amido di riso, panettone, pepe e aceto. Sale Malden nel finale.

Morale: il panettone diventa un ingrediente da tutto pasto in grado di sposare il Prosecco. Un’operazione di comarketing che è risultata bilanciata e soddisfacente al palato. Un matrimonio non canonico, ma che funziona. L’acidità del Prosecco ripulisce e sgrassa la bocca e regala un retrogusto piacevole e armonico, di carattere.

Ottavia Pistone e Gianluca Bisol (Prosecco con il dolce e panettone a tutto pasto)
Ottavia Pistone e Gianluca Bisol

«Si è aperta una strada da percorrere - hanno commentato Gianluca Bisol e Ottavia Pistone - un percorso che potrebbe davvero vedere protagonisti cinque Prosecco Superiore Bisol 1542, con uve da suoli diversi, e cinque differenti panettoni Caffarel». Una combinazione che merita una riflessione in cucina.

A Milano, l’azienda dolciaria di Luserna San Giovanni (To) ha presentato il Panettone tradizionale con glassa di zucchero e mandorle in superficie e farcitura di uvette, scorza di arance e limoni canditi e il Panettone al cioccolato, con gocce di cioccolato fondente.

L'etichetta di Bisol (Prosecco con il dolce e panettone a tutto pasto)
L'etichetta di Bisol

Rive di Campea è invece un Prosecco Superiore che nasce dal più grande vigneto di proprietà di Bisol 1542, che su 52 ettari vanta 20 poderi solo in zone vocate. Questi 8 ettari in frazione Campea costituiscono un vigneto sfaccettato, i cui filari raggiungono altitudini tra le più elevare della Denominazione (250 metri). Questo Prosecco Superiore, che nasce da un suolo calcareo, sa esprimere al meglio l’anima del territorio. Di colore giallo paglierino, all’olfatto sviluppa note floreali e fruttate, al palato risulta setoso, con un’identità ben definita.

Per informazioni: www.bisol.it
www.caffarel.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine cantina panettone Caffarel Rive di Campea Millesimato 2018 Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Gianluca Bisol Ottavia Pistone Stefano caffarri

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).