Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 26 gennaio 2020 | aggiornato alle 01:38| 63136 articoli in archivio
HOME     VINO     AZIENDE e CANTINE
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Le “70 ottime annate”
della Cooperativa di Cellatica

Le “70 ottime annate” 
della Cooperativa di Cellatica
Le “70 ottime annate” della Cooperativa di Cellatica
Pubblicato il 19 novembre 2019 | 17:22

Tra le poche sopravvissute in Lombardia, l’azienda della Franciacorta ha festeggiato l’importante traguardo con i suoi 50 soci. Prodotte in un anno circa 200mila bottiglie.

L'atto di nascita reca la data del 25 febbraio 1952. Si tratta della Cooperativa Vitivinicola di Cellatica e Gussago, l'unica esistente in provincia di Brescia e una delle poche sopravvissute in Lombardia. Nei giorni scorsi sono stati festeggiati i primi 70 di vita all'insegna di “70 ottime annate”. Anzitutto, con un robusto vino rosso - il mitico Cellatica Superiore Doc - e successivamente anche con le bollicine Docg della Franciacorta.

La sede della cooperativa (Le 70 ottime annate della Cooperativa di Cellatica)
La sede della cooperativa

Cellatica e Gussago fanno parte infatti, a pieno titolo, dei 22 comuni che si trovano all'interno del Consorzio di Franciacorta. Gran festa per le nozze di diamante con tante autorità: gli europarlamentari Ciocca e Lancini, i deputati Bazoli e Paroli, l'assessore regionale all'agricoltura Rolfi e gli amministratori locali. Ma soprattutto i cinquanta soci che hanno tenuto duro, e sono proprietari di piccoli appezzamenti e vigneti e che conferiscono alla coop le loro uve. «Fare vino in cooperativa - ha ricordato il presidente Marco Tognoli - in passato significava spesso una produzione sottovalutata dal mercato; noi invece abbiamo puntato sempre più sulla qualità. Una scelta che i consumatori stanno apprezzando. Ci hanno dato una mano a crescere l'enologo Cesare Ferrari in collaborazione con Valentina Papeschi. Produciamo oltre 200 mila bottiglie tutte destinate al mercato interno. La coop è nata all'insegna dell'alta qualità dell'uva - se ne parlava già nel 1500 - e la passione per la conservazione e la tutela di un territorio unico a due passi da Brescia».

Alcune etichette storiche della cooperativa (Le 70 ottime annate della Cooperativa di Cellatica)
Alcune etichette storiche della cooperativa

Vale la pena fare un giro in cantina per vedere lo sforzo di modernizzazione operato dagli amministratori con l'installazione di nuovi impianti, nuove etichette e bottiglie e lo sforzo qualitativo raggiunto con il Sebino Rosso Igt d'Amur e i Brut. Nel libro “70 Ottime Annate” scritto a due mani da Roberto Barucco e Marco Rossi, si racconta l'incredibile avventura della cooperativa di Cellatica che “ama la terra ed è disposta al lavoro e ai sacrifici per produrre un buon vino, bevanda della gioia, della vita di ogni giorno e della festa”.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine cantina Cellatica Superiore Doc bollicine franciacorta cooperativa Marco Tognoli Roberto Barucco Marco Rossi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).