Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 26 marzo 2019 | aggiornato alle 11:12 | 58149 articoli in archivio
HOME     VINO     AZIENDE e CANTINE
di Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Andrea Lorenzi, “pirata” del Groppello
Obiettivo, rilanciare un rosso sottovalutato

Pubblicato il 04 febbraio 2019 | 10:56

Andrea Lorenzi è un giovane che - supportato da altri soci - ha deciso di mollare un tranquillo lavoro all’estero per dedicarsi anima e corpo ad una passione di famiglia, quella per il vino, trasmessagli dal papà.

Così sono nate le Tenute del Garda in quel di Calvagese della Riviera, Valténesi, a ridosso della sponda bresciana del lago di Garda. Ventitré ettari di vigneti di proprietà a Lonato-Calvagese e Polpenazze in località Lucone, nel cuore di un suggestivo e inesplorato sito palafitticolo. Si producono 60-70mila bottiglie, tutte con un unico obiettivo: far conocere e amare il Groppello, un vitigno che dà un grande rosso, troppo sottovalutato.

(Andrea Lorenzi, pirata del Groppello Obiettivo, rilanciare un rosso sottovalutato)

«Sono nel Consorzio - racconta Andrea - ma preferisco agire da battitore libero. Mi definisco il Pirata del Groppello. Amo le sfide, non ho particolari vincoli, se non un amore profondo per questo territorio, per il buon vino, la sperimentazione e la voglia di intraprendere strade nuove avviando anche la conversione biologica per valorizzare al meglio il nostro lavoro».

Poi si lascia andare ai ricordi personali che ruotano tutti attorno a tre bottiglie di punta delle Tenute: il Sotto Sopra, il Lucone e l'esordiente Vista Lago. Costi, fra i 10 e i 30 euro in cantina. «Quando sono entrato in azienda a fianco di mio padre ho imparato subito che il mondo del vino non è facile. Anzi. Ho dovuto pazientare e aspettare a lungo prima di raccogliere le prime soddisfazioni. Al mio fianco, nei momenti più difficili, quando non arrivavano gli ordini dei clienti, c'è sempre stata mia moglie che mi ha spronato a non mollare, a insistere, a tener duro. La sua volontà è stata pari alla mia determinazione nel voler continuare. Oggi posso dire di essere contento dei risultati raggiunti, pur essendo una cantina di medie dimensioni con clienti selezionati e affezionati».

(Andrea Lorenzi, pirata del Groppello Obiettivo, rilanciare un rosso sottovalutato)

La sua è una storia imprenditoriale raccontata all'Esplanade di Desenzano, locale stellato condotto con mano sicura e sorprendente dallo chef Massimo Fezzardi affiancato dall’istrionico maître e sommelier Emanuele Signorini. Rischioso, ma riuscito ed eccellente l'abbinamento del Risotto mantecato alla crema di zucca e carciofi con il Lucone Riviera del Garda 2015. Dicevamo dei tre vini presentati in riva al Benaco più che mai imbronciato e burrascoso, anzitutto il Sotto Sopra. Vino turbolento, rifermentato in bottiglia, Groppello vinificato in bianco, zero solfiti, 45 mesi sui lieviti. Interessante, con un intrigante retrogusto di agrumi.

(Andrea Lorenzi, pirata del Groppello Obiettivo, rilanciare un rosso sottovalutato)

A seguire il Lucone, espressione di un grande lago e di un grande vigneto in un contesto storico unico. Infine la novità: il Vista Lago Valténesi Riviera del Garda Classico Riserva Dop, 100% Groppello; 4mila bottiglie che nascono fra le vigne affacciate sul lago dove l'escursione termica tra giorno e notte, a cui sono soggetti questi appezzamenti, regala alle uve una maggiore intensità di aromi. Un rosso che è la massima espressione del vitigno Groppello e del suo territorio; uva raccolta a mano in piccole cassette, e poi 50 giorni di appassimento. Quattordici gradi, ricordando il monito del grande pittore Salvador Dalì: «I veri intenditori non bevono vino, degustano segreti».

Per informazioni: www.tenutedelgarda.it

vino wine cantina azienda vitigno Andrea Lorenzi lago di Garda Valtenesi Groppello biologico vino rosso ettaro coltivazione bottiglia


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548