Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 ottobre 2019 | aggiornato alle 19:05| 61592 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     VINO     AZIENDE e CANTINE
di Gianni Paternò
Gianni Paternò
Gianni Paternò
di Gianni Paternò

Colomba Bianca, cooperativa di successo
Due “Quarantanni” tra i top di Luca Maroni

Colomba Bianca, cooperativa di successo 
Due “Quarantanni” tra i top di Luca Maroni
Colomba Bianca, cooperativa di successo Due “Quarantanni” tra i top di Luca Maroni
Pubblicato il 13 marzo 2019 | 10:29

Fare vini eccezionali non è facile, soprattutto per una cooperativa come Colomba Bianca di 2.500 soci, 7.500 ettari di cui 1.800 biologici di vigneti distribuiti in 5 province siciliane.

A questo si aggiunge che il 25% dei vini sono biologici e vegani. Nonostante ciò due vini della cooperativa, Quarantanni Bianco riserva 2017 e Rosso riserva 2016, entrambi Sicilia Doc, hanno ottenuto nell’annuario dei Migliori vini italiani 2019 di Luca Maroni rispettivamente i punteggi di 99 e 98 su cento, col Bianco che addirittura è risultato il Miglior Vino Assoluto.

(Colomba Bianca, cooperativa di successo Due Quarantanni tra i top di Luca Maroni)

La cooperativa è Colomba Bianca di Mazara del Vallo nel trapanese e il merito principale dell’altissima qualità raggiunta, non solo nei suoi vini di punta, è del direttivo: del presidente Dino Taschetta, che vuole fortemente raggiungere e mantenere obiettivi di eccellenza, degli 8 enologi guidati da Carlo Ferracane, e di 2 consulenti di chiara fama, il trentino Mattia Filippi, il campano Mario Ercolino.

Lasciateci aggiungere che il merito è anche dei viticoltori e delle loro vigne che riescono a produrre uve di qualità eccelsa, risultati che si stanno ottenendo con l’adozione del Progetto Qualità, un protocollo scientifico di sinergie tra i vignaioli e i tecnici della cooperativa. Quaranta (nel 2015 il primo millesimo) sono gli anni dalla fondazione e per questo motivo si è voluto celebrare questa importante ricorrenza con due vini straordinari che possano farsi ricordare nel tempo.

Come se non bastasse i Quarantanni hanno ottenuto le medaglia d’oro nelle recenti edizioni primaverili dei concorsi Mundus Vini per il Rosso riserva e del Berliner Wein Trophy per il Bianco riserva.

Il Bianco riserva è un cru da vigna a 580 metri d'altitudine, su suolo calcareo-gessoso, un blend per il 70% di Grillo e il resto di Zibibbo. Non fa malolattica, riposa per un anno in tonneaux e barriques coi lieviti. Il Rosso, 70% di Nero d’Avola e 30% Cabernet Sauvignon, proviene da suoli di medio impasto tendente all’argilloso a 180 metri; 12 giorni di macerazione con eliminazione dei vinaccioli al 5° giorno, malolattica spontanea, affinamento di un anno in tonneaux e barriques.

«Essere sul podio più alto, tra i grandi nomi delle più importanti e famose cantine italiane, dà una carica incredibile - ha commentato Dino Taschetta - Questo riconoscimento conferma che siamo sulla strada giusta e consolida la certezza che solo insieme raggiungiamo i nostri obiettivi».

Per informazioni: www.colombabianca.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine cantina Colomba Bianca cooperativa aziende vinicole vigneti quarantanni vino rosso Sicilia Dino Taschetta vino bianco

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).