Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 04:45| 61545 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     VINO     AZIENDE e CANTINE
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Sella&Mosca compie 120 anni
E investe in vigna e in cantina

Sella&Mosca compie 120 anni 
E investe in vigna e in cantina
Sella&Mosca compie 120 anni E investe in vigna e in cantina
Pubblicato il 18 settembre 2019 | 17:53

«Fare impresa significa generare, proprio come in una famiglia. E il nostro obiettivo è aggiungere vita alla vita per creare un futuro. Con lo stesso spirito dei fondatori che sono venuti ad Alghero nel 1899».

Con queste parole Vittorio Moretti ha dato il via alle celebrazioni per i 120 anni della casa vinicola. Nello storico complesso immerso nei vigneti ha voluto ricordare Ermino Sella ed Edgardo Mosca che hanno deciso di investire e sviluppare un’economia fiorente in questa terra. «Siamo determinati nel rafforzare la vigna - ha sottolineato - e fare tornare la cantina a essere quello che è sempre stata nel suo dna». E rivolto ai dipendenti ha aggiunto: «Per far sempre più grande Sella&Mosca sono necessari la vostra dedizione e il vostro impegno; non dimenticate che l’azienda è vostra».

Christian Andreini, Stefano Deidda, Oliver Piras, Luigi Pomata (Sella&Mosca compie 120 anni E investe in vigna e in cantina)
Christian Andreini, Stefano Deidda, Oliver Piras, Luigi Pomata

Un sonoro stimolo che ha fatto vibrare la sala. D’altronde Vittorio Moretti è un imprenditore di razza, pioniere e costruttore di modelli di successo. Oggi, affiancato dalla figlia Francesca, amministratore delegato del Gruppo Terra Moretti Vino - la holding già proprietaria di Bellavista e Contadi Castaldi in Franciacorta e Petra in Toscana - vuole portare avanti questo ambizioso progetto enologico.

Vittorio Moretti e Vittorio Sella (Sella&Mosca compie 120 anni E investe in vigna e in cantina)
Vittorio Moretti e Vittorio Sella

Un percorso iniziato nel 2016 e che in tre anni ha già fatto della casa vinicola un’impresa biologica. «Siamo una realtà straordinaria che intende dar vita a prodotti straordinari - ha puntualizzato Vittorio Moretti - Delle 5 milioni di bottiglie che produciamo ogni anno, un milione sarà di altissima qualità. In quest’ottica stiamo elevando il valore di tutte le linee. Vogliamo innestare il nostro stile nelle vigne Sella&Mosca».

I vini del galà (Sella&Mosca compie 120 anni E investe in vigna e in cantina)
I vini del galà

Un’innovativa declinazione della tradizione arricchita da una forte identità di terra. Sella&Mosca si estende per 650 ettari, di cui 520 a vigneto, principalmente Vermentino, Torbato, Cannonau e Cabernet Suvignon. Energia ed eleganza, forza e finezza, calore e freschezza.

Dall’acquisizione sono state due le novità introdotte: il Torbato Brut e la linea di vini nati dalla collaborazione con lo stilista Antonio Marras.

Cabernet Sauvignon Merchese di Villamarina (Sella&Mosca compie 120 anni E investe in vigna e in cantina)
Cabernet Sauvignon Merchese di Villamarina

Torbato Brut è un vino spumante prodotto con uve Torbato storicamente prodotte da Sella&Mosca, ma che oggi ha acquisito nuova fisionomia, sia produttiva, dato che le uve vengono lavorate e spumantizzate ad Alghero, sia stilistica, diventando più vibrante, fresco e di verticale bevibilità.

Con l’intento di valorizzare le eccellenze del territorio, non solo in ambito agronomico ed enologico ma anche artistico e culturale, è nata la collaborazione con Antonio Marras, che ha dato vita alla linea “Sella&Mosca + Antonio Marras”.
Marras ha disegnato le etichette dei quattro nuovi vini ottenuti dai vitigni più rappresentativi dell’azienda: Vermentino, Cannonau e Torbato, questo proposto in due versioni: una classica e una Metodo Classico. Quattro vini che portano il nome di personaggi ideati da Marras: Oscarì, il Metodo Classico da uve Torbato, Ambat, il Vermentino di Sardegna, Catore, l’Alghero Torbato e Mustazzo, il Cannonau di Sardegna.

Bottiglie importanti, come quelle proposte in una degustazione dedicata, un banco d’assaggio celebrativo che ha visto protagoniste sei annate di Marchese di Villamarina: 2014 (l’ultima), 2009, 2004, 1999, 1993, 1989 (la prima). Vino monovarietale da Cabernet Sauvignon, è nato infatti nel 1989. Una selezione che ha presentato un vino non semplice, anche spigoloso, ma di grande carattere e longevità, un vino che sa raccontare bene la Sardegna Le ultime tre annate in degustazione, che coprono un lasso di tempo che va dai 20 ai 30 anni di invecchiamento, hanno espresso lunghezza, freschezza, fragranza, integrità e sapidità, interpretando al meglio l’unicità di questa terra.

Sella&Mosca ha festeggiato il suo compleanno ultracentenario coinvolgendo anche chi interpreta la cultura gastronomica sarda. Christian Andreini (Al Refettorio, Alghero), Stefano Deidda (Dal Corsaro, Cagliari, 1 stella Michelin), Luigi Pomata (Luigi Pomata, Cagliari) e Oliver Piras (Aga, San Vito di Cadore, 1 stella Michelin) hanno creato il menu della cena di gala. «Credo ci sia una responsabilità sociale nel promuovere e nel raccontare il territorio - ha annotato Francesca Moretti - Un circolo virtuoso di cui ne beneficiamo tutti». Insieme alla famiglia Moretti anche Vittorio Sella, 92 anni, nipote di Erminio, fondatore della cantina con Edgardo Mosca. Un circolo virtuoso, appunto.


Il menu della serata

Antipasto (Stefano Deidda)
Calamaro, fagiolini e infuso di calamaro - Alghero Torbato Metodo Classico Oscarì 2017
 
Primo piatto (Luigi Pomata)
Riso barricato con cozze affumicate, kefir di mare, bottarga di tonno e polvere di melanzana arrosto - Alghero Torbato Terre Bianche Cuvée 161 2018
 
Secondo piatto (Christian Andreini)
Triglie cotte con foglie di vite, melanzane all’algherese - Alghero Torbato Catore 2017 - Alghero Cabernet Sauvignon Riserva Marchese di Villamarina 2014
 
Dessert (Oliver Piras)
Rosa: Sorbetto al vino rosato, non cioccolato, semifreddo al Karkadè - Alghero Bianco Passito Monteluce 2015 - Alghero Rosso Liquoroso Anghelu Ruju Riserva 2005

Per informazioni: www.sellaemosca.com

vino wine cantina iat italiaatavola Sella e Mosca Alghero Sardegna territorio 120 anni Francesca Moretti Christian Andreini Stefano Deidda Luigi Pomata Oliver Piras Antonio Marras Torbato Brut Cabernet Sauvignon Riserva Marchese di Villamarina Vittorio Moretti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).