Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 04 luglio 2022 | aggiornato alle 11:06 | 85918 articoli in archivio

Alla Fiera del vino di Polpenazze record di visitatori, oltre 40mila

Si è chiusa la 67ª edizione della Fiera del vino di Polpenazze (Bs) dove oltre 40mila appassionati hanno degustato i vini Valtènesi - Garda Classico Doc, abbinati a più di 700 vassoi di prodotti del territorio gardesano

 
31 maggio 2016 | 17:47

Alla Fiera del vino di Polpenazze record di visitatori, oltre 40mila

Si è chiusa la 67ª edizione della Fiera del vino di Polpenazze (Bs) dove oltre 40mila appassionati hanno degustato i vini Valtènesi - Garda Classico Doc, abbinati a più di 700 vassoi di prodotti del territorio gardesano

31 maggio 2016 | 17:47
 

La Fiera del vino Valtènesi-Garda Classico Doc di Polpenazze (Bs) archivia la 67ª edizione all’insegna di un successo record di pubblico: oltre 40mila le presenze stimate in 4 giorni di degustazioni alla scoperta dei vini della Valtènesi, nonostante il maltempo che ha flagellato la provincia di Brescia nelle giornate di domenica 29 e lunedì 30. Per contro, il clima di stampo estivo delle giornate di venerdì 27 e sabato 28 ha fatto registrare un vero e proprio boom di visitatori nelle due giornate, consentendo alla fiera di chiudere con un saldo ampiamente positivo, oltre che con il risultato migliore degli ultimi anni: in totale alle casse sono stati acquistati oltre 9mila calici con sacca per le degustazioni agli stand.



La Fiera di Polpenazze sembra insomma non sentire il peso degli anni confermandosi come manifestazione popolare fra le più amate in ambito enogastronomico, ma anche come un punto di riferimento per un consumatore consapevole ed attento, di target generazionale compreso prevalentemente tra i 28 e i 40 anni, interessato all’approfondimento ed alla conoscenza dei vini del territorio gardesano: ulteriori conferme in questo senso arrivano dal successo della Corte degli Assaggi lo spazio per le degustazioni comparate dei vini vincitori del concorso enologico gestito dal Consorzio Valtènesi, da Ente vini bresciani e da Onav Brescia, che ha servito oltre 700 vassoi da degustazione da sei assaggi l’uno, abbinati con i formaggi delle valli bresciane.

Soddisfazione piena quindi per gli organizzatori ed anche per i tanti volontari che anche quest’anno si sono mobilitati per fare in modo che questo grande evento potesse andare in porto. Lunedì sera, 30 maggio, una provvidenziale tregua concessa dal meteo perturbato ha consentito anche di procedere con il previsto spettacolo pirotecnico, che ha concluso in modo spettacolare la quattro giorni dando arrivederci a tutti gli appassionati al 2017.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali