ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 29 ottobre 2020 | aggiornato alle 00:19| 68956 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
HOME     VINO     CANTINE e CONSORZI
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Trecentomila bottiglie di Franciacorta
Cantina Mirabella festeggia 40 anni

Trecentomila bottiglie di Franciacorta 
Cantina Mirabella festeggia 40 anni
Trecentomila bottiglie di Franciacorta Cantina Mirabella festeggia 40 anni
Pubblicato il 18 marzo 2019 | 16:13

Oriunda dell'Oltrepò, la famiglia Schiavi ha conquistato fin dal 1979 una buona fetta di Franciacorta con la cantina Mirabella, 57 ettari sparsi fra i Comuni di Passirano, Paderno e Provaglio (Bs).

Di più, il padre, Teresio Schiavi, è fra i 23 soci fondatori del Consorzio. «Qui abbiamo iniziato con i bachi da seta - dice - per poi tentare l'avventura nel mondo vitivinicolo assieme ad altri soci. Siamo stati dei precursori nel segno della qualità, abbinando cultura vinicola le più moderne tecnologie». Nei giorni scorsi nella sede di Rodengo Saiano (Bs), c’è stata la festa per i 40 anni della fondazione, all'insegna delle migliori bollicine e con un nuovo metodo classico da sole uve Pinot Bianco. A fare gli onori di casa, il patron Teresio con un braccio fratturato a seguito di una caduta mentre stava potando gli olivi e i due figli, che di fatto gestiscono l'azienda: Alessandro e Alberto, uno enologo e l'altro addetto alla parte commerciale. Trecentomila le bottiglie prodotte (ma la potenzialità è di mezzo milione), 70% vendute in Italia, il rimanente all'estero: Giappone, Stati Uniti e Germania.

(Trecentomila bottiglie di Franciacorta Cantina Mirabella festeggia 40 anni)

Lo scorso anno l'incremento è stato del 20%. Tutte o quasi bollicine Docg (90%), Pas Dosè, Extra Brut, Satèn Rose ed Elite, l'intrigante ultimo nato tutto all'insegna della naturalità. I vigneti hanno un'età media di 20 anni ed è in corso la riconversione a Bio. «Siamo prudenti sull' Erbamat - dicono Alessandro e Alberto Schiavi - l'antico vitigno riscoperto di recente e rilanciato con forza dal presidente del Consorzio Silvano Brescianini. Noi abbiamo deciso di optare per il Pinot Bianco risultando la prima realtà per quest'uva in tutta la Franciacorta. Da sempre definito “enfant terrible”, il Pinot Bianco soffre più di altri vitigni dell'instabilità climatica e territoriale. Usato nelle cuvée, conferisce freschezza e semplicità che vanno ad alleggerire la pesantezza dello Chardonnay e le asperità del Pinot Nero, creando coesione e rotondità. Sempre meno coltivato in riva al lago d'Iseo, Mirabella è in controtendenza mantendeno un’importante quota di vigneto perché i nostri terreni hanno una particolare vocazionalità».

Avanti tutta, insomma, con il bianco e per dimostrarlo, durante la festa del 40° anniversario, la famiglia Schiavi ha deciso di lanciare una versione in purezza. In quel di Rodengo, famosa per la millenaria a magnifica Abbazia, ha dimostrato tutte le sue potenzialità con grande eleganza e fragranza. Per l'occasione , è stato anche presentato un cofanetto con i tre monovitigni vinificati in purezza: il Pinot Bianco unito in cuvée con lo Chardonnay e il Pinot Nero dà vita da molti anni in Mirabella alla prestigiosa etichetta Dom Riserva. Dimenticavamo, perché Mirabella? Il nome deriva dalla Torretta che svetta al centro della prima cascina che in terra bresciana diede i natali alla cantina.

Per informazioni: www.mirabellafranciacorta.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine cantina mirabella franciacorta azienda vitivinicola vino bianco pinot bio Teresio Schiavi consorzio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®