Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 19 gennaio 2022 | aggiornato alle 14:17 | 81115 articoli in archivio

Tommasi, degustazione lungo tutta l’Italia

All’Enoteca Eno Club Malfassi di Milano alcuni vini della casa vinicola dal 1902 nella Valpolicella Classica. Una realtà oggi presente in tutto il Paese: sei tenute tra Veneto, Lombardia, Toscana, Puglia e Basilicata

di Gabriele Ancona
vicedirettore
29 settembre 2021 | 10:09

Tommasi, degustazione lungo tutta l’Italia

All’Enoteca Eno Club Malfassi di Milano alcuni vini della casa vinicola dal 1902 nella Valpolicella Classica. Una realtà oggi presente in tutto il Paese: sei tenute tra Veneto, Lombardia, Toscana, Puglia e Basilicata

di Gabriele Ancona
vicedirettore
29 settembre 2021 | 10:09

Il 27 settembre l’Enoteca Eno Club Malfassi di Milano ha organizzato un incontro per presentare alcuni vini della famiglia Tommasi, dal 1902 nella Valpolicella Classica. Una realtà oggi presente in tutta Italia: sei tenute per 670 ettari tra Veneto, Lombardia, Toscana, Puglia e Basilicata.

La Cantina Magnifica dedicata all'affinamento dell'Amarone Tommasi, degustazione lungo l’Italia

La Cantina Magnifica dedicata all'affinamento dell'Amarone

 

A Milano sono stati presentati i Lugana Le Fornaci Doc 2020, secco, armonico, fresco e Riserva 2018, vino che esprime l’esaltazione della massima espressione del lago di Garda, unione tra vitigno e territorio. Un bianco importante, prodotto da uve Turbiana in purezza, che affina parzialmente in legno, grazie a cui acquisisce struttura e complessità.

Dal vigneto storico Ca’ Florian l’Amarone della Valpolicella Classico Docg Riserva 2012, un grande vino da meditazione e da abbinare a selvaggina, carni rosse, formaggi stagionati. A base di Corvina (75%), Corvinone (20%) e Rondinella (5%), è corposo, austero, con un finale di gioiosa freschezza e ottima persistenza.

Le etichette di Tommasi presentate a Milano Tommasi, degustazione lungo l’Italia

Le etichette di Tommasi presentate a Milano

Gioca e Parti

Nove ettari di Brunello

A Montalcino la famiglia Tommasi guida dal 2015 il podere Casisano, 53 ettari, di cui 22 a vigneto. Di questi ben 9 sono dedicati alla produzione di Brunello. A Milano sono sfilate la Docg 2016 e la Docg Riserva 2015. Il Brunello di Montalcino 2016 sviluppa una lunga persistenza aromatica all’olfatto e al palato. Elegante e minerale, si presta a un lungo invecchiamento. La Riserva 2015 è ottenuta da uve della migliore parcella del vigneto Colombaiolo, tra i più alti della denominazione. Al palato è austero, con tannini maturi e vellutati; grande struttura ed eleganza.

Calici in degustazione Tommasi, degustazione lungo l’Italia

Calici in degustazione

L'oro del Vulture

L’incontro con Paternoster Don Anselmo Aglianico del Vulture Doc 2015 ci porta in Basilicata, in un vigneto di circa 20 ettari dislocati in vari poderi. Nello specifico, Don Anselmo proviene da 4 ettari con viti di 50 anni poste a 600 metri sul livello del mare. Un vino asciutto e caldo, di grande struttura ed eleganza. Finale lungo e persistente. Sposa agnello e carni rosse.

Per informazioni: www.tommasi.com

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali