Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 25 gennaio 2020 | aggiornato alle 22:34| 63136 articoli in archivio
HOME     VINO     CONSORZI

Arcole, la Doc punta su accoglienza
e viticoltura da competizione

Arcole, la Doc punta su accoglienza 
e viticoltura da competizione
Arcole, la Doc punta su accoglienza e viticoltura da competizione
Pubblicato il 29 febbraio 2016 | 09:43

Quello dell’Arcole è un sistema che non solo tiene, ma si consolida di anno in anno nell’ambito di un comprensorio che da 15 anni ha fatto del vino il volano di sviluppo. Un’area ad alta specializzazione viticola

Viticoltura da competizione. È quella della Doc Arcole al prossimo Vinitaly. Tante le novità per questa denominazione che negli ultimi 15 anni ha registrato uno sviluppo territoriale molto elevato grazie ad una lungimiranza nella gestione della Doc.



La denominazione dell’Arcole, con le sue 1.500 imprese viticole, comprende oggi un territorio di oltre 4.300 ettari di vigneto che interessano i comuni veronesi di Arcole, Cologna Veneta, Albaredo d’Adige, Zimella, Veronella, Zevio, Belfiore d’Adige, in parte quelli di Caldiero, San Bonifacio, Soave, Colognola ai Colli, Monteforte d’Alpone, Lavagno, Pressana, San Martino Buon Albergo, con la totalità della superficie dei comuni berici di Lonigo, Sarego, Alonte, Orgiano e Sossano.

«Quello dell’Arcole è un sistema che non solo tiene, ma si consolida di anno in anno - sottolinea Carlo Bressan, presidente del Consorzio Arcole Doc - nell’ambito di un comprensorio produttivo che da 15 anni ha fatto del vino il suo volano di sviluppo. Si tratta di un’area ad alta specializzazione viticola dove, grazie a mirati sistemi di meccanizzazione e ad una attenta tecnica di cantina, è oggi possibile produrre vini d’eccellenza che rispondo non solo al requisito della qualità, ma anche a quello delle continuità produttiva nell’ottica di soddisfare non solo le esigenze della distribuzione italiana ma anche quelle estere».

Essenziale in tal senso il forte legame con la Strada del Vino Arcole e con i “mediatori territoriali”, cioè tutti quei soggetti radicati sul territorio che hanno un ruolo portante nella promozione del vino e dei prodotti tipici locali, al fine di creare sinergie territoriali costruttive.

Il Consorzio Arcole Doc sarà presente a Vinitaly 2016: Padiglione 5 - Stand G 7.


Consorzio Tutela Vini Arcole Doc
vicolo Mattielli 11 - 37038 Soave (Vr)
Tel 045 7681578
www.arcoledoc.com
consorzio@arcoledoc.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Consorzio Arcole Doc Arcole vino Doc Soave Vinitaly accoglienza viticoltura competizione Carlo Bressan

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).