Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 23 ottobre 2019 | aggiornato alle 09:28| 61594 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     VINO     CONSORZI
di Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
Renato Andreolassi
di Renato Andreolassi

Due giorni d’anteprima per il Chiaretto
Il vino del Garda mette tutti d’accordo

Due giorni d’anteprima per il Chiaretto 
Il vino del Garda mette tutti d’accordo
Due giorni d’anteprima per il Chiaretto Il vino del Garda mette tutti d’accordo
Pubblicato il 12 marzo 2019 | 10:42

Guai a chiamarlo vinello. Sul lago di Garda ti fulminano se ti azzardi a chiamare così il Chiaretto di Bardolino o il Valtènesi Chiaretto. E per una volta bresciani e veronesi concordano.

Certo rimangono i campanili (ricordiamoci che a Lazise il 7 maggio del 938 nacque il primo comune d'Italia), ma il patto fra i due Consorzi per sostenere un prodotto che non è più soltanto di una notte o di una stagione, è di ferro.

(Due giorni d’anteprima per il Chiaretto Il vino del Garda mette tutti d’accordo)

«Ci sono il rosso, il bianco e il chiaretto - rimarca con forza il principe degli enologi, Mattia Vezzola - adesso sulle sponde del Benaco abbiamo imparato a fare il vino per bene, che dura nel tempo e piace, come ci ha insegnato cent’anni fa il senatore Pompeo Molmenti. Ne ho avuto la conferma di recente durante un tour in otto ristoranti giapponesi. Tutti conoscevano i nostri rosé».

(Due giorni d’anteprima per il Chiaretto Il vino del Garda mette tutti d’accordo)

Considerazioni emerse domenica e lunedì a Lazise durante l'anteprima del Chiaretto. Nella storica Dogana, oltre duemila persone hanno scoperto o riscoperto un vino che si affina sempre di più ed è in grado di stupire - pur nella non elevata gradazione - per piacevolezza, freschezza, sapidità, leggerezza e grande aromaticità. Alla festa dei vini rosa hanno partecipato 63 produttori con 120 etichette provenienti dalle Doc della riviera veronese e bresciana. Complessivamente 12 milioni di bottiglie (10 venete, 2 lombarde) a prezzi più che abbordabili: dai 5 ai 25 euro in cantina. Il mercato è interno, ma anche e soprattutto estero (tedesco, inglese, olandese e dei Paesi dell’Est), considerato che sul più grande lago del nostro Paese ogni anno si godono le vacanze oltre 20 milioni di persone.

(Due giorni d’anteprima per il Chiaretto Il vino del Garda mette tutti d’accordo)

Magistrali le 'lezioni' tenute lunedì da Vezzola e da Angelo Peretti. Quest'ultimo ha guidato con notevole sagacia e ironia, una degustazione alla cieca di Chiaretti e Rosé Francesi, dove gli italiani hanno dimostrato di non aver nulla da invidiare ai cugini di Oltralpe. Vezzola invece ha condotto con mano sapiente la verticale delle annate 2015,13,12,11 del Chiaretto Valtenèsi Costaripa Molmenti di sua produzione e premiate di recente. Al di là dei vini, tutte da approfondire le sue provocazioni-osservazioni «I Rosé - ha detto - non sono solo vini che provengono da uve di qualità , ma anche da una grandissima tecnologia e da un’autentica vocazione. Si vendemmia al mattino presto, fra le 5 e le 12, da uve mature dal punto di vista fenolico».

Per informazioni: www.consorziobardolino.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine chiaretto vino rose bardolino consorzio anteprima chiaretto brescia verona lago di garda

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).