Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 28 gennaio 2020 | aggiornato alle 03:18| 63158 articoli in archivio
HOME     VINO     CONSORZI
di Rocco Lettieri
Rocco Lettieri
Rocco Lettieri
di Rocco Lettieri

L’enologia traina il Garda

L’enologia traina il Garda
L’enologia traina il Garda
Pubblicato il 28 maggio 2019 | 15:49

Cibo, vino, olio, natura e architettura. Il Garda garantisce un’offerta turistica variegata capace di accontentare diversi target di turisti e in grado di evolversi nel corso del tempo.

L’enologia, elemento trainante dell’economia e del turismo locale, non poteva esimersi da questo ruolo e si è assunta, nel tempo, la responsabilità di essere nel mondo uno dei migliori biglietti da visita per la sua area di produzione. Questa sensibilità si è accompagnata alla capacità dei produttori di interpretare le esigenze del consumatore moderno, sposando le sue filosofie di consumo, tra cui l’attenzione alle bollicine da degustare a tutto pasto o in un momento come l’aperitivo, icona contemporanea dell’Italian Style. Questo nuovo orizzonte, maturato in un contesto di attenzione all’ambiente e valorizzazione del patrimonio paesaggistico locale, è una delle sfide più importanti del Garda Doc.

Le etichette Garda Doc nella manifestazione di Lugano (L’enologia traina il GardaLo Spumante Doc un simbolo)
Le etichette Garda Doc nella manifestazione di Lugano

Un Consorzio che ha sponsorizzato con l’aperitivo Garda Doc Spumante la manifestazione Fish&Chef, che si è conclusa lunedì 12 maggio scorso, dove per i dieci anni di questa iniziativa hanno operato in 8 location diverse, ben 8 chef bi-stellati Michelin d’Italia, che hanno acceso la miccia di quella “Rivoluzione” che si chiama, appunto, Fish&Chef.

Ma tra tutte le iniziative, il Garda Doc, dopo la prima esperienza dello scorso anno, il 23 maggio, è ritornato sul lago Ceresio, a Lugano, presso l’Hotel Colorado, con i suoi vini. Vini significativi che hanno immenso valore: tradizione, qualità e passione per la terra, dato che solo da vigneti rispettati e curati con ogni attenzione possono nascere le pregiate uve base per questi mirabili vini.

Saulo Della Valle (L’enologia traina il Garda)
Saulo Della Valle

Ma come dice Luciano Piona, presidente del Consorzio Garda Doc: «Abbiamo scelto Garda Doc Spumante, come maggiore rappresentante della denominazione, inteso come icona contemporanea dell’Italian Style. Un vino che simboleggia al meglio la gioia di vivere e la volontà di cogliere sempre il lato migliore delle cose. Vogliamo dare anche all’estero la possibilità di far conoscere e promuovere il Garda Doc tra le migliori espressioni della spumantistica italiana».

A Lugano, presso l’Hotel Colorado, sono stati presentati ben 27 tipologie diverse di vini spumanti, bianchi e rossi, il tutto per tre ore in degustazione libera con in accompagnamento stuzzichini caldi e freddi, salumi ticinesi e formaggi d’alpeggio delle valli ticinesi (Piora, Sorescia, Vacarisc e Formaggella della Valle di Blenio). Presenti Luciano Piona (presidente) e Carlo Alberto Panont (direttore) in rappresentanza del Consorzio Garda Doc, che ne hanno tracciato le linee essenziali.

Tortellini di Valeggio, asparagi, cocco e caviale "Royal Food" (L’enologia traina il Garda)
Tortellini di Valeggio, asparagi, cocco e caviale "Royal Food"

In serata è seguito una cena di sette portate con sette vini in abbinamento. Il tutto preparato dallo chef del Colorado, Graziano Lamanna, tranne il primo piatto allestito dallo chef Saulo Della Valle, del ristorante L’Hosteria H2O di Moniga del Garda: Tortellini di Valeggio, asparagi, cocco e caviale "Royal Food", una delizia per gli occhi e per il palato. Chiusura con Arcobaleno di frutta di stagione e Gelato fior di latte al “Braulio” e Caffè “Cerutti” e Gin del Bisbino, segno tangibile di territorialità condivisa.

Per informazioni: www.gardadocvino.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine consorzio garda lago di garda garda doc territorio lugano fishchef etichetta bottiglia cantina promozione del territorio italia made in italy

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).