Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 aprile 2020 | aggiornato alle 05:30| 64629 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     VINO     GUIDE

Brunello di Montalcino 2010 Cerbaiona
Il miglior vino sulla guida di Cernilli

Brunello di Montalcino 2010 Cerbaiona 
Il miglior vino sulla guida di Cernilli
Brunello di Montalcino 2010 Cerbaiona Il miglior vino sulla guida di Cernilli
Primo Piano del 14 ottobre 2015 | 11:11

I vini eccellenti sulla Guida Essenziale ai Vini d'Italia di Daniele Cernilli, che hanno superato la soglia di 95/100, sono 198. Al Brunello di Montalcino 2010 di Cerbaiona il punteggio più alto (99/100). 86 le “3 stelle”, compre le 13 new entry, assegnate alle aziende, per la loro affidabilità qualitativa e immagine internazionale

La seconda edizione della Guida Essenziale ai Vini d'Italia di Daniele Cernilli segnala 198 vini eccellenti. Questi hanno ottenuto un punteggio a partire da 95/100; sopra questo livello scatta il “faccino” di Doctor Wine. Significa cioè che Daniele Cernilli “ci mette la faccia”, si espone ancora di più in prima persona (come tutti sanno, DoctorWine è il suo pseudonimo) sia che l’abbia assegnato personalmente sia che lo abbia proposto uno dei collaboratori.



Il vino che ha conquistato il punteggio più alto aggiudicandosi il titolo di miglior vino rosso dell'anno è il Brunello di Montalcino 2010 di Cerbaiona. I vini che hanno ottenuto 98/100, vicini alla perfezione, 18 in totale; 31 quelli che hanno conquistato 97 punti su 100; 43 le etichette che hanno raggiunto i 96/100, e 105 quelle con 95/100. 11 i Premi speciali, cinque assegnati ai vini e cinque a persone o aziende, che contribuiscono a garantire la qualità dei loro vini.

Per valutare le aziende è stato utilizzato un metodo di diverso, che si basa sull’assegnazione delle “stelle”. I produttori che lo scorso anno avevano ottenuto il punteggio massimo delle tre stelline erano 73 in tutta Italia, quest’anno abbiamo gratificato della terza stella altre 13 aziende (le new entry riportate nell'elenco in basso sono evidenziate), per un totale di 86 con le “3 stelle”. Le stelle vanno da zero a tre, ed è una valutazione globale dell’azienda, non legata direttamente ai vini presentati e valutati nell’edizione corrente della guida, ma legata ad altri parametri. L’importanza del brand, innanzi tutto, la sua emblematicità nel territorio di appartenenza. Poi il suo percorso negli ultimi decenni, l’affidabilità qualitativa e l’immagine internazionale.

I “Faccini” della Guida

99/100
  1. Brunello di Montalcino 2010, Cerbaiona, Toscana
98/100
  1. AA Terlaner I (Primo) Grande Cuvée 2012, Cantina Terlano, Alto Adige
  2. Amarone della Valpolicella Vigneto di Monte Lodoletta 2009, Romano dal Forno, Veneto
  3. Barbaresco Crichet Pajé 2005, Roagna I Paglieri, Piemonte
  4. Barolo Brunate 2011, Giuseppe Rinaldi, Piemonte
  5. Barolo Bussia Riserva 2006, Armando Parusso, Piemonte
  6. Barolo Monfortino 2008, Giacomo Conterno, Piemonte
  7. Barolo Monprivato Cà d’Morissio 2008, Giuseppe Mascarello & Figlio, Piemonte
  8. Bolgheri Sassicaia 2012, Tenuta San Guido, Toscana
  9. Brunello di Montalcino Tenuta Nuova 2010, Casanova di Neri, Toscana
  10. Chianti Classico 2013, Querciabella, Toscana
  11. Chianti Classico Gran Selezione Vigneto Bellavista 2011, Castello di Ama, Toscana
  12. Etna Rosso Vigna Barbagalli 2013, Pietradolce, Sicilia
  13. Greco di Tufo Greco G 2010, Pietracupa, Campania (White wine of the year)
  14. Kupra 2012, Oasi degli Angeli, Marche
  15. Masseto 2012, Tenuta dell’Ornellaia, Toscana
  16. Quota 1000 Contrada Barbabecchi 2013, Graci, Sicilia
  17. Solaia 2012, Antinori, Toscana
  18. Taurasi 2007, Perillo, Campania
97/100
  1. Amarone della Valpolicella La Mattonara Riserva 2003, Zyme, Veneto
  2. Barbaresco 2012, Gaja, Piemonte
  3. Barolo 2011, Bartolo Mascarello, Piemonte
  4. Barolo La Serra 2011, Roberto Voerzio, Piemonte
  5. Barolo Liste 2010, Borgogno, Piemonte
  6. Barolo Monprivato 2010, Giuseppe Mascarello & Figlio, Piemonte
  7. Barolo Rocche di Castiglione 2011, Vietti, Piemonte
  8. Brunello di Montalcino 2010, Siro Pacenti, Toscana
  9. Brunello di Montalcino Greppo 2010, Biondi Santi - Tenuta Greppo, Toscana
  10. Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2011, Rocca delle Macìe, Toscana
  11. Chianti Classico Il Poggio Riserva 2010, Castello di Monsanto, Toscana
  12. Chianti Classico Riserva 2010, Castell’In Villa, Toscana
  13. Cònero Campo San Giorgio Riserva 2010, Umani Ronchi, Marche
  14. Contea di Sclafani Rosso del Conte 2011, Tasca d’Almerita, Sicilia
  15. Dettori Rosso 2011, Dettori, Sardegna
  16. Faro 2010, Palari, Sicilia
  17. Fiano di Avellino Vigna della Congregazione 2013, Villa Diamante, Campania
  18. Gattinara San Francesco 2011, Antoniolo, Piemonte
  19. I Sodi di San Niccolò 2011, Castellare di Castellina, Toscana
  20. Il Caberlot 2012, Il Carnasciale, Toscana
  21. Matarocchio 2011, Guado al Tasso, Toscana
  22. Montevetrano 2013, Montevetrano, Campania
  23. Primitivo di Manduria Es 2013, Gianfranco Fino, Puglia
  24. Ribolla Anfora 2007, Gravner, Friuli Venezia Giulia
  25. Romagna Albana Passito A.R. Riserva 2010, Fattoria Zerbina, Emilia Romagna
  26. San Leonardo 2010, San Leonardo, Trentino
  27. Marsala Vergine Riserva 1988, Marco De Bartoli, Sicilia
  28. Torgiano Rosso Vigna Monticchio Riserva 2010, Lungarotti, Umbria
  29. Val d’Arno di Sopra Vigna Galatrona 2013, Petrolo, Toscana
  30. Verdicchio dei Castelli di Jesi Passito Tordiruta 2008, Terre Cortesi Moncaro, Marche (Vino dolce dell’anno)
  31. Vintage Tunina 2013, Jermann, Friuli Venezia Giulia
96/100
  1. AA Bianco Appius 2010, San Michele Appiano, Alto Adige
  2. AA Terlano Nova Domus Riserva 2012, Cantina Terlano, Alto Adige
  3. AA Val Venosta Riesling Windbichel 2013, Castel Juval Unterortl, Alto Adige
  4. Amarone della Valpolicella Campolongo di Torbe 2009, Masi - Serego Alighieri, Veneto
  5. Amarone della Valpolicella Classico 2006, Giuseppe Quintarelli, Veneto
  6. Barolo Brunate 2011, Roberto Voerzio, Piemonte
  7. Barolo Cannubi 10 anni Riserva 2005, Marchesi di Barolo, Piemonte
  8. Barolo Cerequio Riserva 2007, Michele Chiarlo, Piemonte
  9. Barolo Cerretta Vigneto Bricco 2001, Elio Altare, Piemonte
  10. Barolo Falletto 2011, Bruno Giacosa, Piemonte
  11. Barolo Ornato 2011, Pio Cesare, Piemonte
  12. Barolo Percristina 2007, Domenico Clerico, Piemonte
  13. Bolgheri Superiore Grattamacco 2012, Grattamacco, Toscana
  14. Bolgheri Superiore Ornellaia 2012, Tenjuta dell'Ornellaia, Toscana
  15. Brunello di Montalcino 2010, Caprili, Toscana
  16. Brunello di Montalcino Fornace 2010, Le Ragnaie, Toscana
  17. Brunello di Montalcino Lupi e Sirene 2010, Podere Le Ripi, Toscana
  18. Brunello di Montalcino Pianrosso 2010, Ciacci Piccolomini d’Aragona, Toscana
  19. Brunello di Montalcino Poggio al Vento 2008, Col d’Orcia, Toscana
  20. Brunello di Montalcino Vigna Loreto 2010, Mastrojanni, Toscana
  21. Cannonau di Sardegna Franzisca Ris. 2013, Montisci, Sardegna
  22. Castel del Monte Nero di Troia Ottagono Riserva 2013, Torrevento, Puglia
  23. Castelli di Jesi Verdicchio Classico Villa Bucci Riserva 2012, Bucci, Marche
  24. Cervaro della Sala 2013, Castello della Sala, Umbria
  25. Chianti Classico Gran Selezione Colledilà 2012, Barone Ricasoli Castello di Brolio, Toscana
  26. Chianti Classico Vigneto La Selvanella Riserva 2011, Melini, Toscana
  27. Duemani 2012, Duemani, Toscana
  28. Etna Rosso Feudo 2013, Girolamo Russo, Sicilia
  29. Fiano di Avellino Vintage 2008, Mastroberardino, Campania
  30. Franciacorta Cabochon Stellato 2005, Monte Rossa, Lombardia
  31. Franciacorta Cuvée Annamaria Clementi Riserva 2006, Ca’ del Bosco, Lombardia
  32. Friuli Isonzo Sauvignon Piere 2013, Vie di Romans, Friuli Venezia Giulia
  33. Gioia del Colle Primitivo 16 2012, Polvanera, Puglia
  34. I Capitelli 2011, Roberto Anselmi, Veneto
  35. Montiano 2013, Falesco, Lazio
  36. Orvieto Classico Superiore Pourriture Noble 2013, Decugnano del Barbi, Umbria
  37. Rosso Zottorinoto Riserva 2011, Cottanera, Sicilia
  38. Saia 2013, Feudo Maccari, Sicilia
  39. Sforzato di Valtellina Sfursat 5 Stelle 2011, Nino Negri, Lombardia
  40. Trebbiano d’Abruzzo 2012, Valentini, Abruzzo
  41. Trentodoc Brut Riserva 2009, Letrari, Trentino (Vino vivace dell’anno)
  42. Valpolicella Superiore Vigneto di Monte Lodoletta 2009, Romano Dal Forno, Veneto
  43. Vitovska Solo MM11 2011, Vodopivec, Friuli Venezia Giulia
95/100
  1. AA Bianco Beyond the Clouds 2013, Elena Walch, Alto Adige
  2. AA Cabernet Sauvignon Linticlarus Riserva 2011, Tiefenbrunner, Alto Adige
  3. AA Gewürztraminer Terminum V.T. 2012, Cantina Tramin, Alto Adige
  4. AA Moscato Giallo Passito Serenade 2012, Cantina di Caldaro, Alto Adige
  5. AA Moscato Rosa 2013, Franz Haas, Alto Adige
  6. AA Pinot Grigio Unterebner 2013, Cantina Tramin, Alto Adige
  7. AA Terlano Pinot Bianco Eichhorn 2014, Manincor, Alto Adige
  8. AA Terlano Pinot Bianco Vorberg Ris. 2012, Cantina Terlano, Alto Adige
  9. AA Valle Isarco Riesling Kaiton 2014, Kuenhof, Alto Adige
  10. AA Valle Isarco Veltliner 2014, Pacherhof, Alto Adige
  11. Aleatico Passito 2008, Barberani, Umbria
  12. Amarone della Valpolicella Campo dei Gigli 2010, Tenuta Sant’Antonio, Veneto
  13. Amarone della Valpolicella Capitel Monte Olmi Riserva 2009, Tedeschi, Veneto
  14. Amarone della Valpolicella Classico Le Origini 2010, Bolla, Veneto
  15. Amarone della Valpolicella Mithas 2006, Corte Sant’Alda, Veneto
  16. Barbaresco Pajé Vecchie Viti 2009, Roagna I Paglieri, Piemonte
  17. Barbaresco Pajorè 2012, Sottimano, Piemonte
  18. Barbaresco Sorì Paitin Vecchie Vigne Riserva 2010, Paitin, Piemonte
  19. Barbera d’Alba Cascina Francia 2013, Giacomo Conterno, Piemonte
  20. Barbera d’Asti Superiore Nizza 2012, Olim Bauda, Piemonte
  21. Barolo Arborina 2011, Elio Altare, Piemonte
  22. Barolo Bricco Pernice 2010, Elvio Cogno, Piemonte
  23. Barolo Briccolina 2011, Batasiolo, Piemonte
  24. Barolo Bussia Vigna Colonnello Riserva 2009, Prunotto, Piemonte
  25. Barolo Enrico VI Villero 2011, Cordero di Montezemolo, Piemonte
  26. Barolo Francia 2011, Conterno, Giacomo, Piemonte
  27. Barolo Gorette Riserva 2009, Cordero di Montezemolo, Piemonte
  28. Barolo Ravera 2011, Vietti, Piemonte
  29. Barolo Vigna Rionda Riserva 2009, Massolino, Piemonte
  30. Barolo Vignarionda Riserva 2009, Giacomo Anselma, Piemonte
  31. Boca Plinius I 2007, Le Piane, Piemonte
  32. Bolgheri Camarcanda 2012, Ca’ Marcanda, Toscana
  33. Brunello di Montalcino 2010, Capanna, Toscana
  34. Brunello di Montalcino 2010, La Fornace, Toscana
  35. Brunello di Montalcino 2010, La Fortuna, Toscana
  36. Brunello di Montalcino 2010, Salvioni, Toscana
  37. Brunello di Montalcino Filo di Seta 2010, Castello Romitorio, Toscana
  38. Brunello di Montalcino La Casa 2010, Caparzo, Toscana
  39. Brunello di Montalcino Madonna del Piano 2009, Valdicava, Toscana
  40. Brunello di Montalcino Vigna Spuntali 2010, Val di Suga, Toscana
  41. Cannonau di Sardegna Classico Dule 2012, Gabbas, Sardegna
  42. Carricante Eruzione 1614 2014, Planeta, Sicilia
  43. Casa Romana 2011, Principe Pallavicini, Lazio
  44. Centosassi 2011, Amastuola, Puglia
  45. Cepparello 2012, Isole e Olena, Toscana
  46. Cesanese del Piglio Priore Mozzatta 2013, La Visciola, Lazio
  47. Chianti Class. Gran Selezione Castello di Fonterutoli 2011, Castello di Fonterutoli, Toscana
  48. Chianti Classico Gran Selezione Colonia 2010, Felsina, Toscana
  49. Chianti Classico Gran Selezione Il Puro 2011, Castello di Volpaia, Toscana
  50. Chianti Classico Gran Selezione Il Solatio 2011, Castello d’Albola, Toscana
  51. Chianti Classico Gran Selezione Riserva Ducale Oro 2011, Ruffino, Toscana
  52. Collio Bianco Castello di Spessa 2012, Castello di Spessa, Friuli Venezia Giulia
  53. Collio Friulano 2014, Schiopetto, Friuli Venezia Giulia
  54. Conero Sassi Neri Riserva 2011, Le Terrazze, Marche
  55. Costa d'Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2013, Marisa Cuomo, Campania
  56. Dettori Bianco 2013, Dettori, Sardegna
  57. Etna Bianco Superiore Pietramarina 2011, Benanti, Sicilia
  58. Excelsus 2010, Castello Banfi, Toscana
  59. FCO Bianco Pomedes 2013, Roberto Scubla, Friuli Venezia Giulia
  60. FCO Friulano Vigne Cinquant’Anni 2013, Le Vigne di Zamò, Friuli Venezia Giulia
  61. FCO Rosazzo Bianco Terre Alte 2013, Livio Felluga, Friuli Venezia Giulia
  62. FCO Sauvignon Zuc di Volpe 2014, Volpe Pasini, Friuli Venezia Giulia
  63. Fiano di Avellino Erminia Di Meo 2003, Di Meo, Campania
  64. Fiorano Bianco 2013, Tenuta di Fiorano, Lazio
  65. Franciacorta EBB Extra Brut 2010, Il Mosnel, Lombardia
  66. Franciacorta Pas Dosé Au Contraire 2008, Cavalleri, Lombardia
  67. Franciacorta Vittorio Moretti Extra Brut Riserva 2008, Bellavista, Lombardia
  68. Friuli Isonzo Pinot Grigio Gris 2013, Lis Neris, Friuli Venezia Giulia
  69. Gambellara Classico Vin Santo Nostra Historia 2009, Menti Vini, Veneto
  70. Gioia del Colle Primitivo Muro Sant’Angelo Contrada Barbatto 2012, Chiaromonte, Puglia
  71. Il Pollenza 2012, Il Pollenza, Marche
  72. Kurni 2013, Oasi degli Angeli, Marche
  73. Langhe Bianco Hérzu 2013, Ettore Germano, Piemonte
  74. Mantèghja 2010, Capichera, Sardegna
  75. Montefalco Sagrantino 25 Anni 2011, Caprai, Umbria
  76. Montepulciano d’Abruzzo San Martino Rosso Marina Cvetic 2013, Masciarelli, Abruzzo
  77. Montepulciano d’Abruzzo Tonì 2012, Cataldi Madonna, Abruzzo
  78. Montiano 2012, Falesco, Lazio
  79. Morellino di Scansano Poggio Valente 2012, Fattoria le Pupille, Toscana
  80. Moscato Passito di Saracena 2014, Cantine Viola, Calabria
  81. OP Barbera La Maga 2011, Castello di Cigognola, Lombardia
  82. Oreno 2012, Tenuta Sette Ponti, Toscana
  83. Orma 2012, Orma, Toscana
  84. Paleo 2012, Le Macchiole, Toscana
  85. Pinot Nero 2012, Serafini & Vidotto, Veneto
  86. Riesling Schulz 2013, Ronco del Gelso, Friuli Venezia Giulia
  87. Riserva Coppo Metodo Classico 2007, Coppo, Piemonte
  88. Romagna Sangiovese Superiore Pruno Riserva 2012, Drei Donà - La Palazza, Emilia Romagna
  89. Rosso di Montalcino 2012, Poggio di Sotto, Toscana
  90. Rosso Piceno Superiore Roggio del Filare 2012, Velenosi, Marche
  91. Sabbie di Sopra il Bosco 2013, Nanni Copè, Campania
  92. Sàgana 2013, Cusumano, Sicilia
  93. Sauvignon Riserva 2009, Kante, Friuli Venezia Giulia
  94. Secco Bertani Original Vintage 2012, Bertani, Veneto
  95. Soave Classico Carniga 2013, Cantina del Castello, Veneto
  96. Soave Classico La Rocca 2013, Pieropan, Veneto
  97. Tenores 2010, Dettori, Sardegna
  98. Teroldego Rotaliano Maso Cervara 2011, Cavit, Trentino
  99. Tignanello 2012, Antinori, Toscana (Premio qualità diffusa)
  100. Trentodoc Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2004, Ferrari, Trentino
  101. Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Podium 2013, Gioacchino Garofoli, Marche
  102. Vino Nobile di Montepulciano Asinone 2011, Poliziano, Toscana
  103. Vino Nobile di Montepulciano Bossona 2011, Dei, Toscana
  104. Vino Nobile di Montepulciano Il Nocio di Boscarelli 2011, Boscarelli, Toscana
  105. Vitovska Kamen 2013, Zidarich, Friuli Venezia Giulia
I Premi Speciali
  • Vino rosso dell’anno: Brunello di Montalcino 2010 Cerbaiona, Toscana
  • Vino bianco dell’anno: Greco di Tufo Greco G 2010 Pietracupa, Campania
  • Vino vivace dell’anno: Trentodoc 976 Riserva del Fondatore Brut 2005 Letrari , Trentino
  • Vino dolce dell’anno: Verdicchio dei Castelli di Jesi Passito Tordiruta 2008 Terre Cortesi Moncaro, Marche
  • Vino dal miglior rapporto qualità/prezzo: Montepulciano d'Abruzzo Ilico 2013 Illuminati, Abruzzo
  • Azienda dell’anno: Dettori, Sardegna
  • Il produttore emergente: Cascina Amalia, Piemonte
  • Premio cooperazione: Domizio Pigna, La Guardiense, Campania
  • L’enologo dell’anno: I Kellermeister dell’Alto Adige
  • Premio vitienologia compatibile: Vincenzo Tassinari, Wine Research Team
  • Premio qualità diffusa: Tignanello Antinori, Toscana
Le 3 Stelle
  1. Allegrini, Veneto
  2. Elio Altare, Piemonte
  3. Antinori, Toscana
  4. Antoniolo, Piemonte
  5. Argiolas, Sardegna
  6. Barone Ricasoli - Castello di Brolio, Toscana
  7. Bellavista, Lombardia
  8. Bertani, Veneto
  9. Biondi Santi - Tenuta Greppo, Toscana
  10. Borgogno, Piemonte
  11. Brovia, Piemonte
  12. Bucci, Marche
  13. Ca’ del Bosco, Lombardia
  14. Cantina Terlano / Terlan, Alto Adige
  15. Arnaldo Caprai, Umbria
  16. Casanova di Neri, Toscana
  17. Castel Juval Unterortl, Alto Adige - NEW ENTRY
  18. Castellare di Castellina, Toscana
  19. Castello della Sala, Umbria
  20. Castello di Ama, Toscana - NEW ENTRY
  21. Castello di Fonterutoli, Toscana
  22. Castello di Monsanto, Toscana
  23. Cerbaiona, Toscana
  24. Còlpetrone, Umbria
  25. Giacomo Conterno, Piemonte
  26. Coppo, Piemonte
  27. Cottanera, Sicilia - NEW ENTRY
  28. Cusumano, Sicilia - NEW ENTRY
  29. Romano Dal Forno, Veneto
  30. Marco De Bartoli, Sicilia
  31. Falesco, Lazio
  32. Fattoria Zerbina, Emilia Romagna
  33. Livio Felluga, Friuli Venezia Giulia
  34. Ferrari, Trentino
  35. Gianfranco Fino, Puglia
  36. Fontodi, Toscana
  37. Gabbas, Sardegna
  38. Gaja, Piemonte
  39. Gioacchino Garofoli, Marche - NEW ENTRY
  40. Bruno Giacosa, Piemonte
  41. Elio Grasso, Piemonte
  42. Gravner, Friuli Venezia Giulia
  43. Il Pollenza, Marche - NEW ENTRY
  44. Illuminati, Abruzzo - NEW ENTRY
  45. Isole e Olena, Toscana
  46. Jermann, Friuli Venezia Giulia
  47. Köfererhof, Alto Adige
  48. Lungarotti, Umbria
  49. Bartolo Mascarello, Piemonte
  50. Masciarelli, Abruzzo
  51. Masi - Serego Alighieri, Veneto
  52. Massolino, Piemonte - NEW ENTRY
  53. Mastroberardino, Campania
  54. Miani, Friuli Venezia Giulia
  55. Monsupello, Lombardia
  56. Montevetrano, Campania
  57. Muri-Gries, Alto Adige
  58. Nino Negri, Lombardia
  59. Oasi degli Angeli, Marche
  60. Palari, Sicilia
  61. Pieropan, Veneto
  62. Pietracupa, Campania
  63. Pio Cesare, Piemonte
  64. Planeta, Sicilia
  65. Poggio di Sotto, Toscana
  66. Poliziano, Toscana
  67. Produttori del Barbaresco, Piemonte
  68. Querciabella, Toscana
  69. Giuseppe Quintarelli, Veneto
  70. Roagna I Paglieri, Piemonte
  71. San Leonardo, Trentino
  72. San Michele Appiano, Alto Adige
  73. San Patrignano, Emilia Romagna
  74. Luciano Sandrone, Piemonte
  75. Schiopetto, Friuli Venezia Giulia
  76. Tasca d’Almerita, Sicilia
  77. Tenuta dell’Ornellaia, Toscana
  78. Tenuta San Guido, Toscana
  79. Tenuta Sette Ponti, Toscana
  80. Umani Ronchi, Marche - NEW ENTRY
  81. Valentini, Abruzzo
  82. Vie di Romans, Friuli Venezia Giulia - NEW ENTRY
  83. Vietti, Piemonte
  84. Roberto Voerzio, Piemonte - NEW ENTRY
  85. Volpe Pasini, Friuli Venezia Giulia - NEW ENTRY
  86. Elena Walch, Alto Adige - NEW ENTRY

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Daniele Cernilli Guida Essenziale vino Faccini 3 Stelle Brunello di Montalcino Cerbaiona

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®