Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 30 marzo 2020 | aggiornato alle 18:54| 64466 articoli in archivio
Rotari
Pentole Agnelli
HOME     VINO     GUIDE
di Guido Ricciarelli
Guido Ricciarelli
Guido Ricciarelli
di Guido Ricciarelli

Guide in disaccordo, poca attendibilità
o autonomia di pensiero?

Guide in disaccordo, poca attendibilità 
o autonomia di pensiero?
Guide in disaccordo, poca attendibilità o autonomia di pensiero?
Pubblicato il 20 gennaio 2018 | 17:55

Archiviata l’ennesima puntata di “Quelli che le Guide” (confronto tra i curatori degli annuari vinicoli che organizzo e modero da 13 anni), desidero portare all’attenzione dei lettori alcune considerazioni.

Considerazioni che nascono dalla mia lunga esperienza di ascolto, lettura, degustazioni e scrittura. Affrontiamo subito l’argomento più spinoso, quello che i detrattori del “Sistema Guide” utilizzano come leva principale per minarne attendibilità ed autorevolezza. Com’è possibile che i 9 annuari di riferimento nazionale, dispensando tutti assieme la bellezza di 3.887 riconoscimenti apicali, non riescano ad esprimere un solo vino premiato all’unanimità?

(Guide in disaccordo, poca attendibilità o autonomia di pensiero?)

Quale può essere dunque la loro credibilità complessiva, viste le distanze nel rappresentare i vertici qualitativi, con un ristretto manipolo di etichette (più o meno sempre quelle) a correre in partenza per un en plein che non arriva mai e la netta maggioranza di vini premiati in esclusiva da una guida sola? E, di conseguenza, quanto può realmente incidere una critica percepita come frammentata, con visioni di fondo anche molto distanti fra una “bibbia enologica” e l’altra?

Interrogativi che pesano e finiscono per alimentare le tesi “complottiste” secondo cui, dietro all’allegro procedere in ordine sparso delle Guide, non ci sarebbero altro che logiche di posizionamento individuale rispetto al mercato editoriale di riferimento, quando non addirittura considerazioni di opportunità legate all’indotto sviluppato verso quello stesso mondo produttivo che dovrebbe, ricordiamolo, essere giudicato senza condizionamenti.

Ma davvero possiamo liquidare la costruzione di ogni annuario - quella lunga marcia fatta di migliaia di assaggi, visite aziendali, debutti, promozioni, conferme, bocciature, premi, scrittura - lasciandoci schiacciare dal peso del sospetto? O non dobbiamo piuttosto prendere in considerazione la possibilità che al variare degli autori e dei metodi di indagine ogni inchiesta sullo stato di salute del vino italiano non possa che condurre a risultati diversi?

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


guida enologica critica guidizio eccellenza Gambero Rosso Espresso Cernilli Luca Maroni Slow Wine ViniBuoni Vitae Bibenda Veronelli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®