Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 31 marzo 2020 | aggiornato alle 21:50| 64490 articoli in archivio
Rotari
Pentole Agnelli
HOME     VINO     GUIDE
di Monica Di Pillo
Monica Di Pillo
Monica Di Pillo
di Monica Di Pillo

Sparkle 2020, non sempre i soliti
Crescono le bollicine italiane

Sparkle 2020, non sempre i soliti 
Crescono le bollicine italiane
Sparkle 2020, non sempre i soliti Crescono le bollicine italiane
Pubblicato il 05 dicembre 2019 | 16:05

Il viaggio tra i migliori spumanti italiani parte dal Trentino e arriva in Sicilia. Premi lungo tutta la Penisola, nella guida trionfano anche le bollicine di Abruzzo e Puglia.

Per gli amanti delle bollicine ormai l’Italia è tutta da scoprire e non si ferma più solo in Trentino, Franciacorta e Oltrepò. Ha ormai varcato con successo il Rubicone la spumantizzazione, che sta portando grandi risultati in zone dell’Italia fino a qualche anno fa non certo famose per il perlage. E invece, nella Guida Sparkle 2020, tra le oltre 200 etichette frutto della passione e della ricerca di più di 70 vignaioli italiani, spiccano e riscuotono consensi le bollicine made in Abruzzo, Puglia e Sicilia, che non hanno nulla da invidiare alle colleghe più blasonate.

Tutti i premiati (Sparkle 2020, non sempre i soliti Crescono le bollicine italiane)
Tutti i premiati

Nella suggestiva cornice del Westin Excelsior della Roma stile Dolce Vita, è stata ricca di emozioni, tra riconferme e novità, la degustazione che ha accompagnato la consegna delle 5 Sfere di Sparkle 2020, frutto di un lungo lavoro di selezione ideato da Francesco D’Agostino.

Non delude le aspettative lo Chardonnay Trento che affina sui lieviti per oltre 10 anni e dà vita a Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Extra Brut 2008. Così come conquistano i palati la mineralità e la sapidità del Trento Riserva Madame Martis Brut 2009 di Maso Martis, che coniuga l’eleganza del Pinot Nero con la fragranza dello Chardonnay e la morbidezza del Meunier, in 9 anni di affinamento.

Enrico Marramiero premiato con 5 Sfere (Sparkle 2020, non sempre i soliti Crescono le bollicine italiane)
Enrico Marramiero premiato con 5 Sfere

Sempre emozionante lasciarsi sedurre da un calice di Franciacorta Riserva Cuvée Annamaria Clementi Dosage Zéro 2009, di Ca’ del Bosco. Al palato il blend Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero affinati per 7 anni, non tradiscono mai l’intenso bouquet olfattivo. Una bella scoperta anche per le 5 vendemmie da sole uve Chardonnay, per il Franciacorta Quinque Extra Brut di Uberti. In un sorso espressione e sintesi, memoria e unicità.

Ma è iniziando a scendere lungo il Belpaese che la degustazione diventa più intrigante. Così arrivando in Abruzzo, non si può non lasciarsi sedurre dall’eleganza del fine e persistente perlage che accarezza il palato la sapiente combinazione tra Chardonnay e Pinot nero del Marramiero Brut metodo Classico. Uve selezionate, caratterizzate da diversi stadi di maturazione, che rifermentano e affinano in bottiglia per 36 mesi, regalando un bouquet di profumi fruttati con inequivocabili sentori di crosta di pane.

Edoardo Fraioli (Sparkle 2020, non sempre i soliti Crescono le bollicine italiane)
Edoardo Fraioli

Montepulciano e Pinot nero, provenienti dai vigneti di San Severo (Fg), vinificati in bianco danno poi vita a La Dama Forestiera 2013 di d’Araprì, prodotta nella tipologia ”Nature” e solo in bottiglie Magnum, che si affinano per cinque anni nella cantina pugliese.

Il viaggio tra le bollicine 5 Sfere approda infine in Sicilia, dove Carricante e Chardonnay, danno vita a Terre Siciliane Gaudensius Blanc de Blancs Brut di Firriato. Inconfondibile nel Metodo Classico più a sud d’Italia la mineralità dei vigneti dell’Etna.

Ad accompagnare il viaggio più effervescente d’Italia, non solo ostriche e crudità, ma anche i maritozzi gourmet di
Edoardo Fraioli, che nel cuore di Roma a Trastevere ha avviato il suo fiorente concept Maritozzo Rosso, dove gustare oltre 30 diversi tipi di maritozzi salati. Al Westin Excelsior di via Veneto, lo chef ha portato alcune varianti, tra evergreen e new entry: maritozzi con spuma di mortadella e pistacchi, maritozzi cacio e pepe e maritozzi con mousse di baccalà e pomodorini confit.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


guidevino vino wine sparkle guida bollicine spumante italia nord sud trentino Francesco DAgostino Enrico Marramiero Edoardo Fraioli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®