Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 11 novembre 2019 | aggiornato alle 21:18| 61960 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO
di Lina Pison
Lina Pison
Lina Pison
di Lina Pison

Io, Barolo 2019
700 persone per il “Re dei vini”

Io, Barolo 2019 
700 persone per il “Re dei vini”
Io, Barolo 2019 700 persone per il “Re dei vini”
Pubblicato il 05 giugno 2019 | 11:39

Erano in 700, sabato 1 giugno, alla 7ª edizione di “Io, Barolo 2019”. Una splendida serata fra musica, cibo e vini di eccellenza nella cornice del Castello di Roddi.

In degustazione c’erano i vini di 31 produttori di Barolo, che hanno proposto cru e annate differenti, ma anche masterclass e laboratori di approfondimento con una nutrita partecipazione soprattutto del pubblico più giovane tra i 25 e i 35 anni: le Food&Wine Experience condotte da Federico Bellini, Wine Tasting Experience 4.0 guidate da Sandro Minella e la Masterclass dedicata agli spumanti Metodo Classico da uve Nebbiolo a cura di Cantina Social condotta da Adriano Amoretti e John Murnarne.

Io Barolo 2019 (Io, Barolo 2019 700 persone per il Re dei vini)
Tante le degustazioni a Io Barolo 2019

«Le persone - ha spiegato Daniele Manzone, direttore della Strada del Barolo e dei grandi vini di Langa - vengono da noi anche per conoscere le storie dei produttori e per scoprire questo territorio che dà i natali ad uno dei vini più importanti d’Italia e questo è un grande valore aggiunto per la nostra realtà vinicola».

Un pubblico, quindi, giovane, ma anche molto preparato e interessato ad approfondire la conoscenza del mondo del Barolo, proveniente per la maggior parte dalle regioni del Nord-Ovest - Piemonte, Lombardia e Liguria -, ma anche da altre regioni italiane, oltre a un discreto numero di presenze straniere dalla Norvegia, Danimarca, Svizzera, Francia e Taiwan.
Gli appassionati del Barolo e dei paesaggi delle Langhe patrimonio dell'umanità hanno potuto gustare i piatti preparati dallo chef Danilo Lorusso del ristorante La Crota, a completamento di un viaggio alla scoperta del “Re dei Vini”, lungo le stradine e le piazzette del concentrico medievale di Roddi, da Piazza Umberto I fino al belvedere, ai piedi del Castello.

Per tutto il pomeriggio dal giardino sono state trasmesse in diretta su Facebook e Instagram interviste ai produttori e al pubblico a cura del team di Cantina Social, un progetto nato a Torino nel dicembre del 2015 con lo scopo di raggiungere e informare persone legate al mondo del vino attraverso una comunicazione consapevole e divertente: «Vogliamo abbattere le barriere del vino, viverlo in maniera emozionale e friendly», ha spiegato Adriano Amoretti.

Io Barolo 2019 (Io, Barolo 2019 700 persone per il Re dei vini)
Io Barolo 2019

Il mondo del Barolo è oggi un’isola felice. «Stiamo vivendo una fase splendida - ha dichiarato Daniele Manzone - il Barolo sta crescendo praticamente su tutti i mercati mondiali, in ogni ristorante importante del mondo si trova nella carta dei vini, mai come in questo momento è stato così apprezzato in particolare negli Stati Uniti, nei mercati scandinavi e in Giappone. Oggi se ne producono 14 milioni di bottiglie che è un record assoluto, di contro non si vuole inflazionare quindi non si aumenta a dismisura la produzione proprio perché si vuole puntare a mantenere il Barolo come vino di assoluta eccellenza».

L’evento è stato organizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, con il patrocinio dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, di Barolo&Castles Foundation, grazie alla collaborazione di Comune e Pro Loco di Roddi e Turismo in Langa.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


vino wine barolo io barolo cantina produttore langhe patrimonio unesco vino piemonte made in italy enogastronomia adriano amoretti daniele manzone Strada del Barolo grandi vini di Langa re dei vini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).