Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 17 luglio 2019 | aggiornato alle 01:22| 60006 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO
di Guido Ricciarelli
Guido Ricciarelli
Guido Ricciarelli
di Guido Ricciarelli

Eleganza e complessità
dei vini che cominciano per... K

Eleganza e complessità 
dei vini che cominciano per... K
Eleganza e complessità dei vini che cominciano per... K
Pubblicato il 08 luglio 2019 | 18:51

Sarà un caso, ma alcuni dei vini più interessanti degustati all’ultima edizione di ViniVeri hanno un nome che inizia con la lettera “K” e, altra casualità, provengono tutti dal Piceno.

I lettori più “millesimati” di questa rubrica ricorderanno senz’altro, come me, un giochino innocente che si faceva da ragazzini rigorosamente con carta e penna (la tastiera era ancora di là da venire). Scelte alcune materie generiche (tipo nomi, animali, cose, città, ecc.) e stabilita la rotazione delle chiamate fra i partecipanti, si iniziava prendendo a turno una lettera come iniziale e compilando il foglio delle risposte. Quelle originali venivano premiate con 10 punti e quelle ricorrenti fra più soggetti venivano punteggiate con 5. 5 che fioccavano copiosi con la lettera K, essendo difficile uscire dal classico loop Kevin, Koala, Kryptonite, Kansas City.

K’Un 2016 Clara Marcelli, Kurni 2016 e Kupra 2015 Oasi degli Angeli (Eleganza e complessità dei vini che cominciano per... K)
K’Un 2016 Clara Marcelli, Kurni 2016 e Kupra 2015 Oasi degli Angeli

La materia “vino” negli anni ’60-70 non avrebbe certo offerto grandi spunti anche per gli esperti dell’epoca. Riflettevo su questo aggancio durante la 16ª edizione di ViniVeri, andata in scena a Cerea (Vr) lo scorso aprile, in cui tre fra i miei migliori assaggi iniziano, guarda caso, con la K e provengono (altra coincidenza curiosa) tutti dal Piceno.

Clara Marcelli ha proposto il K’Un 2016, un Montepulciano in purezza dal colore impenetrabile e ancora in divenire nella sua trama gustativa, che lascia però trasparire, nella sua consistenza fruttata, belle pennellate di china e grafite, con una imperiosa chiusura balsamica.

Oasi degli Angeli ha rilanciato con i suoi vini bandiera in due delle migliori interpretazioni di sempre. Kurni 2016, anch’esso 100% Montepulciano, ha un quadro espositivo più sfaccettato, in cui il frutto si intreccia con la componente speziata, la nota di tabacco, il contrappunto delle erbe aromatiche che danno sapore e dilatano lo splendido finale di bocca.

Esaltante la degustazione del Kupra 2015, 100% Bordò (un’uva locale parente stretta della Grenache francese). L’armonia fatta vino, con una mirabile fusione di eleganza, freschezza e potenza rilanciate da un soffio di liquirizia, incenso, tabacco, garrigue. Kapolavori marKigiani.

Eleganza complessita deja bu vino wine viniveri clara marcelli oasi degli angeli vino marchigiano

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)