Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 14 ottobre 2019 | aggiornato alle 07:53| 61415 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     VINO     TENDENZE e MERCATO
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

Mornasca
Autoctono dell’Oltrepò Pavese

Mornasca 
Autoctono dell’Oltrepò Pavese
Mornasca Autoctono dell’Oltrepò Pavese
Pubblicato il 18 agosto 2019 | 12:14

Di origine sconosciuta, essendo molto produttivo questo vitigno veniva utilizzato nella prima metà del secolo scorso per soddisfare la domanda di grandi quantitativi di vino del Milanese.

Presente nei vigneti di Mornico Losana (Pv) già prima della fillossera, la Mornasca veniva vinificata in uvaggio con altre varietà a bacca rossa e, in misura minore, consumata come uva da tavola. Nel secondo dopoguerra cadde nell’oblio, al punto che non figurava tra le varietà iscritte al registro nazionale nonostante che fino agli anni ’60 ceppi di Mornasca fossero presenti in tutti i vigneti della zona.

(Mornasca Autoctono dell’Oltrepò Pavese)
Mornasca (foto: Cascina Gnocco)

La riscoperta avvenne nel 2005 grazie al “Progetto Autoctoni” di Domenico Cuneo, titolare di Cascina Gnocco, un’iniziativa nata dal desiderio di raccontare il territorio con solo uve originarie della zona. Uno studio condotto dall’Università di Milano nel 2010 portò all’iscrizione nell’elenco dei vitigni autorizzati per la Provincia di Pavia. L’areale è quello dell’Oltrepò Pavese, una zona piuttosto umida, alla quale la pianta si è adattata maturando una buona resistenza alle malattie fungine.

Il vino che si ricava si presenta di un bel colore rosso rubino vivace con sfumature porpora. Spiccano i frutti rossi, tra cui ciliegia e prugna, accompagnati da note speziate e di vegetale secco talvolta con un leggero sentore di liquirizia. Se affinato in legno, nel bouquet si inseriscono note vanigliate. Oltre che in purezza, la Mornasca può essere utilizzata in uvaggio per conferire tannicità e complessità ai vini a base Barbera. Particolare lo spumante metodo Classico rosé. Il vitigno è ammesso nella Igp della Provincia di Pavia.

vino wine Mornasca vitigno autoctono cascina gnocco oltrepo pavese

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).