Italia a Tavola

Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 21 novembre 2014 | aggiornato alle 2.53 | 35684 articoli in archivio
 
 

Arte, cultura, buon cibo: elementi apparentemente distanti che negli ultimi anni si sono sempre più sovrapposti. La cucina è Cultura e i cuochi sono gli artigiani-artisti che la promuovono ogni giorno. Con “Cuochi a colori” l’artista Renato Missaglia ha messo su forex i ritratti di 50 fra i più noti cuochi e ristoratori al mondo, in una mostra che partirà da Palazzo Vecchio a Firenze per approdare, poi, a Milano in occasione dell’Expo 2015.

La mostra “Cuochi a colori” è stata fortemente voluta da Alberto Lupini, direttore di Italia a Tavola, per rafforzare uno spirito unitario nel comparto e valorizzare una professione strategica per il Paese. Italia a Tavola abbina alla Cucina l’arte e la cultura per dare un giusto tributo a quanti si sono impegnati finora per valorizzare un’attività strategica per la promozione dello stile italiano nel mondo. Per questa mostra sono stati scelti 50 Maestri che rappresentano al meglio le diverse sfaccettature delle “Cucine italiane”.

Renato Missaglia
Artista bresciano, classe 1946, ha realizzato opere su commissione per politici, reali e personaggi famosi. Utilizza una tecnica mista che fa del colore la sua bandiera, focalizzando l’attenzione sul volto e le sue espressioni. Occhi e bocca sono il centro delle sue opere, nell’intento di far emergere la vera anima dei personaggi che ritrae. Clicca qui per leggere la biografia di Renato Missaglia. Sito web dell'artista: www.renatomissaglia.it.

Per vedere l'immagine ingrandita di ciascun quadro, clicca sul nome del ristorante.

Puoi inoltre scegliere le tue opere preferite esprimendo fino a 3 preferenze.

testo
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548