Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 17 aprile 2024 | aggiornato alle 14:07| 104649 articoli in archivio

Nocciola del Piemonte Igp - SCHEDA

01 gennaio 2013 | 10:25

La varietà di nocciolo coltivata in Piemonte è la Tonda gentile trilobata, la cui coltivazione è concentrata nelle province di Cuneo, Asti e Alessandria, in un areale compreso tra le colline delle Langhe, del Roero e del Monferrato. La denominazione Igp della nocciola del Piemonte garantisce agli utilizzatori ed ai consumatori la qualità e l'autenticità del prodotto.



La Nocciola Piemonte Igp è particolarmente apprezzata per parametri qualitativi quali la forma sferoidale del seme, il gusto e l'aroma eccellenti dopo la tostatura, l'elevata pelabilità e la buona conservabilità. Per questi motivi la nocciola del Piemonte è universalmente conosciuta come una delle migliori al mondo.

© Riproduzione riservata