Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 12 luglio 2024 | aggiornato alle 17:23| 106413 articoli in archivio

In Sicilia

I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo

Paolo Austero, Antonino Fratello, Giuseppe Triolo, Francesco Bonomo, Francesco Mauceri, Natale Di Maria, Giovanni Porretto ed Enrico Derflingher hanno collaborato alla Cena dei Mille in occasione della Festa del Pane e della Pasta

Gianluca Pirovano
di Gianluca Pirovano
04 maggio 2023 | 16:03

I principi fondanti di Euro-Toques sono chiari: eccellenza in cucina, valorizzazione del territorio e sensibilità per il sociale. Tutti ingredienti presenti alla sesta edizione della Festa della Pasta e del Pane di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, a cui l'associazione europea dei cuochi non poteva, quindi, non partecipare. L'evento, svoltosi sul Lungomare Mazzini del borgo di pescatori siciliano, ha attirato in quattro giorni migliaia di visitatori, sia per l'ampia proposta gastronomica sia per l'importanza dei temi trattati. Su tutti, la lotta contro la criminalità organizzata, con l'importante dibattito sulla legalità, moderato dal giornalista Ettore Bruno, che ha visto la partecipazione del vescovo di Mazara Angelo Giurdanella, del magistrato Massimo Russo, della giornalista Sandra Amurri e dei sindaci di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, di Castelvetrano, Enzo Alfano, e di Campobello di Mazara, Giuseppe Castiglione.

I cuochi Euro-Toques pronti per la cena  I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo

I cuochi Euro-Toques pronti per la cena

La Cena dei Mille con i cuochi Euro-Toques

Mazara è, però, terra di grandi eccellenza culinarie e, sempre nell'ambito della Festa della Pasta e del Pane, è stata organizzata la Cena dei Mille, che ha visto protagonisti, tra gli altri, i cuochi di Euro-Toques. A capitanare la brigata il presidente dell'associazione europea dei cuochi Enrico Derflingher, insieme a Paolo Austero, Antonino Fratello (consigliere nazionale), Giuseppe Triolo, Natale Di Maria (delegato per la regione Sicilia), Giovanni Porretto (consigliere nazionale), Francesco Bonomo e Francesco Mauceri. I cuochi Euro-Toques hanno, prima, scaldato i motori con uno show-cooking per giornalisti e blogger, ma il momento clou è stata la bellissima cena. Sul Lungomare Mazzini è stata allestita una tavola di centinaia di metri, che ha ospitato mille commensali.

Da sinistra il giornalista Ettore Bruno, il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, la giornalista Sandra Amurri, il magistrato Massimo Russo, il sindaco di Castelvetrano Enzo Alfano, il sindaco di Campobello di Mazara Giuseppe Castiglione I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
Euro-Toques protagonista in Sicilia  I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
La tavola apparecchiata sul Lungomare Mazzini  I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
I cuochi sul lungomare di Mazara del Vallo I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo

Nel menu, Baccalà sulla roccia: baccalà cotto a bassa temperatura su salsa pantesca. Tramonto di Mazara: Gambero rosso in tempura con pane panko e gambero rosso e bianco in doppia consistenza su salsa di vastella del Belice la sua bisque e polvere di Matarocco. Busiatina con doppia consistenza di nocciole dell’Etna e carciofi di Menfi. Risotto Regina Vittoria: riso Carnaroli con Gambero Rosso siciliano, Franciacorta, timo. Sgombro lardiato gourmet: sgombro cotto in olio cottura con polvere di origano e salsa di aglio dolce. Come dolce il Cannolo papillon.

Tramonto di Mazara I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
Baccalà sulla roccia I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
Sgombro lardiato gourmet I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
Risotto Regina Vittoria I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
 Busiatina con doppia consistenza di nocciole dell’Etna e carciofi di Menfi I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo
Cassata da 250 kg I cuochi di Euro-Toques incantano Mazara del Vallo

«Siamo contenti di aver preso parte a questa importante iniziativa così siamo contenti di poter ritornare anche ad agosto - ha sottolineato Derflingher - Un'occasione che mi ha permesso di conoscere ancora meglio una realtà d'eccellenza come quella di Mazara. Ho avuto modo di visitare alcune aziende fantastiche che lavorano con il Gambero rosso, un prodotto a cui sono molto legato per via del mio Risotto Regina Vittoria. Sono rimasto affascinato e per la prima volta ho cucinato il mio risotto, che ha il gambero tra i protagonisti e che ho preparato in tutto il mondo, proprio a Mazara. I siciliani sono stati, come sempre, eccezionali. Una terra calda ed accogliente e un'esperienza unica». Per Derflingher, poi, è arrivato un ulteriore riconoscimento. Ha, infatti, ricevuto la Sulana D'oro, onorificenza assegnata a chi si è distinto per il suo impegno sociale e culturale.

Il tour de force di Euro-Toques in giro per l'Italia non si è comunque concluso. Anzi, entra ora nel vivo il progetto di promozione dei territori che ha esordito in Romagna qualche giorno fa. L'8 maggio Derflingher sarà in Lombardia con Cristian Benvenuto, il 24 maggio in Liguria con Giorgio Servetto e il 29 maggio in Toscana con Silvia Baracchi.

© Riproduzione riservata