Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 24 giugno 2024 | aggiornato alle 01:19| 106021 articoli in archivio

antipasto di mare

Crudo di sgombro fresco dell'Osteria Hortus

Un antipasto fresco che sa di mare, a base di sgombro, bottarga di Muggine, cipolla e menta, ricetta di Costabile Guariglia dell'Osteria Hortus di Castellabate (Sa) e socio Euro-Toques Italia

di Costabile Guariglia
Osteria Hortus - Castellabate (Sa)
17 febbraio 2024 | 10:30

  Crudo di sgombro fresco dell'Osteria Hortus

Crudo di sgombro fresco

[cl/] Crudo di sgombro fresco del ristorante Osteria Hortus a Castellabate (Sa)
Un antipasto fresco che sa di mare, a base di sgombro, bottarga di Muggine, cipolla e menta, ricetta di Costabile Guariglia dell'Osteria Hortus di Castellabate (Sa) e socio Euro-Toques Italia

INGREDIENTI X 4 PERSONE

  • 1 sgombro fresco g 800
  • 20 g di bottarga di muggine
  • 1/4 di cipolla di Vatolla o Montoro (presidio slow food)
  • Menta fresca 100 g
  • Aceto di fichi
  • pepe verde q.b.
  • Capperi 50 g
  • pinoli
  • peperoncino cedrino

Procedimento:

Preparare 4 filetti di sgombro, macerare 5 minuti con olio evo e tamponare, cuocere poi in padella 2 minuti per lato a fiamma dolce partendo dalla parte della pelle, emulsionare la  maionese diluita con un po' d'acqu., Successivamente preparare le cipolle tagliarle finemente e porle in un contenitore aggiungendo capperi, olive e un po' di origano,  aggiustare di olio,  pepe e sale e fare riposare 5 minuti, nel frattempo tritare 100 gr. di menta fresca tenendola da parte.

 Impiattamento:

Fare una base con la maionese , adagiare la cipolla in modo longitudinale, mettere sopra la menta fresca e lo sgombro, guarnire con aceto di fichi del Cilento, pinoli e gel di peperoncino cedrino.

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

© Riproduzione riservata