Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 25 maggio 2024 | aggiornato alle 03:52| 105399 articoli in archivio

Mattia Vezzola della cantina Costaripa è il Miglior enologo dell’anno

In occasione del ProWein di Düsseldorf Mattia Vezzola è stato premiato come Miglior enologo dell'anno, per aver saputo portare i vini della Valtènesi e della Franciacorta ai vertici della qualità

19 marzo 2015 | 12:17



Mattia Vezzola (nella foto sopra, al centro), enologo e titolare dell’azienda agricola Costaripa sul Lago di Garda, ha ricevuto il premio come Miglior enologo dell’anno, durante la più grande fiera del vino del mondo, il ProWein a Düsseldorf, lo scorso 15 marzo, con la seguente motivazione: “Durante la sua carriera ha saputo portare vari vini della Valtènesi e della Franciacorta ai vertici della qualità, sviluppando i concetti salutistici del vino come nessun altro prima di lui”. Il riconoscimento viene assegnato da una giuria composta dai migliori sommelier della Germania. La Desa (Deutschland sommelier association) e la rivista del vino italiano Euposia hanno consegnato il premio.

Qui sotto il quadro che ritrae Mattia Vezzola e la moglie Lia, realizzato dall'artista Renato Missaglia per la collezione “Produttori a Colori”, nata su iniziativa di Italia a Tavola.


© Riproduzione riservata