Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 04 marzo 2024 | aggiornato alle 03:06| 103574 articoli in archivio

MILANO

Omaggio alle donne del Novecento nella nuova drink list del Tusa

Norma Galdamez, contitolare del cocktail bar di via Borsieri che compie tre anni nel 2024, presenta le dieci novità, di cui due senza alcol. I prezzi? Dagli 11 ai 14 euro. Ci sono anche Marilyn Monroe e Grace Kelly

Nicole Cavazzuti
di Nicole Cavazzuti
09 febbraio 2024 | 16:44

Inaugurato nel 2021 nell'animata via Borsieri di Milano, il cocktail bar Tusa cambierà drink list tra pochi giorni. L'abbiamo provata in anteprima e la raccontiamo qui. Non è un caso che il locale si chiami Tusa, "ragazza" in milanese. Anzi. È una dichiarazione d'intenti. Ben chiara in testa dei titolari sono le ambizioni del cocktail bar: divulgare la storia delle donne più straordinarie di sempre, lavorare nel segno della sostenibilità, applicando strategie di bar eco-consapevoli e orientate al no-waste.

Omaggio alle donne del Novecento nella nuova drink list del Tusa

Norma Galdamez, co-titolare del cocktail bar Tusa che compie tre anni nel 2024

Cosa si beve da Tusa

Da Tusa si possono ordinare tutti i classici della lista IBA -International Bartenders Association- anche se non sono segnati in carta. Tuttavia, in menu (a rotazione semestrale) c'è solo una selezione di twist on classic, ovvero di rivisitazioni di cocktail storici, oltre a una proposta (rimasta invariata) di vini di piccoli produttori indipendenti serviti sia al calice (7 euro, tranne lo champagne che costa 12 euro) che in bottiglia. Arredato come un elegante salotto, con un doppio ampio dehors dotato di lampade che scaldano e poltrone in velluto, Tusa si trova a due passi dal Blue Note, tempio mondiale del jazz con una ricca programmazione di concerti.

La nuova drink list del Tusa

«Fin dalle origini, Tusa si impegna nella diffusione della cultura del bere miscelato responsabile e di qualità e della divulgazione della conoscenza di materie prime e cocktail classici che noi rivisitiamo con un tocco contemporaneo usando sempre materie fresche di stagione e spesso preparati home made», racconta Norma Galdamez, contitolare dell'accogliente cocktail bar che compie tre anni nel 2024. I drink della nuova carta sono dieci (dagli 11 ai 14 euro), di cui due sono mocktail (senza alcool). Lo storytelling è coerente con la mission di Tusa: così, dopo aver reso tributo alle donne mito di Milano, adesso protagoniste della lista cocktail sono alcune delle icone internazionali simbolo del 1900.

«Come di consueto, i drink prendono il nome da alcune delle più celebri donne della storia. Rispetto al precedente menù, però, lo sguardo sconfina oltre la Lombardia per omaggiare le donne di tutto il mondo e di ogni campo: dalla letteratura al cinema, dalla moda all'arte», chiarisce Norma Galdamez. Ecco, quindi, che all'artista messicana María Izquierdo è dedicata un'eccellente rivisitazione del Boulevardier secca, forte e affumicata con note di cacao e sfumature agrumate. Servito in coppetta, il drink si prepara con mezcal del Maguey Vida, rye whisky, vermouth rosso Martini Riserva Speciale Rubino, rakomelo (liquore greco), honey mix al tartufo e qualche goccia di Angostura Cocoa Bitters (14 euro).

Omaggio alle donne del Novecento nella nuova drink list del Tusa
Omaggio alle donne del Novecento nella nuova drink list del Tusa
Omaggio alle donne del Novecento nella nuova drink list del Tusa

Un drink per chi ama le miscele ad alto tasso alcolico dal gusto deciso. Alla modella Twiggy, icona degli Anni '60, è intitolata invece una reinterpretazione beverina, dolce e low alcol del Gin Fizz con Gin Plymouth, succo fresco di limone, liquore St-Germain, sciroppo alle rose, bitter al pompelmo, top di tonica mediterranea che viene servita in un tumbler alto con un chunk rettangolare di ghiaccio e una rosa edibile come decorazione. I due cocktail senza alcool (10 euro) sono un tributo a due miti del grande schermo degli anni '50: Marilyn Monroe e Grace Kelly. E sono pensati per tutti i palati. Il primo è dolce, fruttato, citrico a base di succo di frutto della passione, succo di limone fresco, sciroppo di orzata, simple syrup e top di soda al mandarino e bergamotto. Il secondo è amaro, agrumato, intenso con Tanquerey 0.0 analcolico.

Tusa Isola Cocktail Bar
Via Pietro Borsieri 32 - 20159 Milano
Tel 02 84933677

© Riproduzione riservata