Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
lunedì 18 dicembre 2017 | aggiornato alle 23:27 | 51843 articoli in archivio
HOME     VINO     AZIENDE e CANTINE
di Andrea Lupini
di Andrea Lupini

Prosecco Villa Erica
Vocazione all’alta qualità

Pubblicato il 25 novembre 2017 | 11:19

I vini Prosecco prodotti da Villa Erica giungono dalla prestigiosa realtà produttiva che si dipana lungo una superficie di oltre 60 ettari di terreni coltivati a vite nei pressi di Maserada sul Piave (Tv).

Sono passati ormai 8 anni da quando il mondo del Prosecco ha rivoluzionato il modo di concepire la tutela del proprio brand. Grazie all’intervento dell’allora ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Luca Zaia, che da sempre ha avuto a cuore la sorte del Prosecco, si giunse in tempi record all’approvazione delle modifiche al disciplinare che definisce in modo chiaro il riconoscimento della Doc “Prosecco” e delle Docg “Conegliano-Valdobbiadene” e “Colli Asolani” o “Asolo” (per le rispettive sottozone storiche) partendo proprio dalla “riserva del nome”.

(Prosecco Villa Erica Vocazione all’alta qualità)

La riserva del nome consiste nel tutelare il nome Prosecco non come varietà di uva, ma come denominazione protetta. Il vino Prosecco è quindi ottenuto solo da uve provenienti da vigneti costituiti dal vitigno Glera al quale possono concorrere, da soli o congiuntamente fino ad un massimo del 15%, i vitigni di Verdiso, Bianchetta trevigiana, Perera, Glera lunga, Chardonnay, Pinot bianco, Pinot grigio e Pinot nero (vinificato in bianco), idonei comunque alla coltivazione per la zona di produzione delle uve. Queste uve destinate alla produzione del vino, poi, dovranno essere prodotte solo nelle zone di Belluno, Gorizia, Padova, Pordenone, Treviso, Trieste, Udine, Venezia e Vicenza. Al di fuori di questa grande area non si potrà quindi più produrre Prosecco, né in Italia né negli altri Paesi.

In questo panorama così importante, si inserisce Villa Erica, uno dei marchi principali di Quattroerre Group. Il Prosecco Extra Dry Treviso Doc e il Prosecco Brut Millesimato a firma Villa Erica sublimano il know-how a spiccata vocazione tradizionalista con una meticolosa attenzione per le più moderne tecnologie nella realizzazione di vini dall’ottimo livello qualitativo.

Favorita dalla posizione all’interno delle “Grave di Papadopoli”, isola unica e particolare posta sul Piave appena a nord di Treviso, gli spumanti Villa Erica sfruttano appieno le condizioni pedoclimatiche di questo lembo di territorio; la grava, ossia la ghiaia, è per antonomasia un terreno dove la vite trova le sue ideali condizioni di crescita dando ai suoi frutti sapori e profumi irripetibili.

Distribuiti in esclusiva da Quattroerre Group: www.quattroerre.com

Villa Erica Prosecco bollicine metodo Charmat Quattroerre Group Maserada sul Piave


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548