Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
domenica 17 dicembre 2017 | aggiornato alle 07:03 | 51827 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

The World's 50 Best, Bottura secondo
Vince l'Eleven Madison Park a NY

Primo Piano del 05 aprile 2017 | 16:04

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura perde il titolo di miglior ristorante al mondo, stanziandosi sul secondo gradino del podio. Davanti a lei l'Eleven Madison Park di New York, terzo El Celler De Can Roca (Spagna). Salgono Crippa al 14° posto e Alajmo al 29°, new entry Niko Romito al 43°, fuori invece Scabin, sceso al numero 60


Oggi a mezzogiorno, ora italiana, in diretta da Sidney, è andata in onda la cerimonia di premiazione di The World's 50 Best Restaurants. Un susseguirsi di riconoscimenti e colpi di scena, il più mozzafiato al termine, quando Massimo Bottura è stato annunciato secondo al mondo, cedendo il primato guadagnato lo scorso anno all'Eleven Madison Park di New York. Daniel Humm, chef del nuovo miglior ristorante al mondo, conquista quindi il podio, lasciando Bottura sul secondo gradino e El Celler De Can Roca a Girona (Spagna), sul terzo.

The World's 50 Best, Bottura secondo Vince l'Eleven Madison Park a NY
Il primo posto: Eleven Madison Park

Nonostante lo scalino in giù di Bottura, l'Italia rimane comunque rappresentata all'interno della classifica: oltre al secondo posto assegnato all'owner della Francescana di Modena, si piazza 14° Enrico Crippa con il suo tre stelle Michelin Piazza Duomo ad Alba (Cn), salendo di ben due posizioni rispetto allo scorso anno.

Massimo Bottura - The World's 50 Best, Bottura secondo Vince l'Eleven Madison Park a NY
Massimo Bottura

Un vero balzo in avanti l'ha compiuto Massimiliano Alajmo, che dal 39° posto dell'edizione passata passa al 29°, bruciando quindi ben dieci posizioni. Fuori dalla classifica invece il Combal.Zero di Scabin, che l'anno scorso occupava il 46° posto, mentre ora è precipitato al 59°; controbilancia la new entry Niko Romito, che con il suo Reale a Castel di Sangro (Aq) si stanzia al numero 43, partendo dalla posizione 84 dell'anno passato. Umberto Bombana da parte sua rimane ancora fuori dai primi 50, anche se la sua strada è in salita: dall'86ª posizione passa alla numero 60. Di questi ristoranti italiani 4 (Francescana, piazza Duomo, Reale e Combal Zero) appartengono alle Soste, mentre 5 su 6 sono i cuochi (escluso Scabin) che sono iscritti ad Eurotoques.  

Enrico Crippa - The World's 50 Best, Bottura secondo Vince l'Eleven Madison Park a NY
Enrico Crippa

Nove i premi speciali consegnati. La Migliore chef donna al mondo è stata Ana Roš del ristorante Hiša Franko a Koblarid (Caporetto); il miglior cuoco decretato dagli altri chef è stato Virgilio Martìnez; Dominique Ansel è stato decretato Miglior pastry chef; a Heston Blumenthal del The Fat Duck a Londra il premio alla carriera; il premio per la sostenibilità è andato a Silestone by Cosentino; il premio One to Watch Award è andato invece a Disfrutar Barcelona; il Blue Hill at Stone Barns di New York è il ristorante che ha scalato di più la classifica, passando dal 37° posto all'11° mentre la new entry che si è stanziata alla posizione più alta in classifica è l'Alléno Paris al Pavillon Ledoyen; infine, il Ferrari Trento Art of Hospitality, vinto lo scorso anno dal neo-vincitore newyorkese, è stato consegnato a El Celler De Can Roca.



Classifica:
  1. Eleven Madison Park in New York, Usa
  2. Osteria Francescana in Modena, Italy
  3. El Celler De Can Roca in Girona, Spain
  4. Mirazur in Menton, France
  5. Central in Lima, Peru
  6. Asador Etxebarri in Axpe, Spain
  7. Gaggan in Bangkok, Thailand
  8. Maido in Lima, Peru
  9. Mugaritz in San Sebastian, Spain
  10. Steirereck in Vienna, Austria
  11. Blue Hill at Stone Barns in New York, Usa
  12. Arpège in Paris, France
  13. Alain Ducasse au Plaza Athénée in Paris, France
  14. Restaurant André in Singapore
  15. Piazza Duomo in Alba, Italy
  16. D.O.M. in São Paulo, Brazil
  17. Le Bernardin in New York, Usa
  18. Narisawa in Tokyo, Japan
  19. Geranium in Copenhagen, Denmark
  20. Pujol in Mexico City, Mexico
  21. Alinea in Chicago, Usa
  22. Quintonil in Mexico City, Mexico
  23. White Rabbit in Moscow, Russia
  24. Amber in Hong Kong, China
  25. Tickets in Barcelona, Spain
  26. The Clove Club in London, Uk
  27. The Ledbury in London, Uk
  28. Nahm in Bangkok, Thailand
  29. Le Calandre in Rubano, Italy
  30. Arzak in San Sebastian, Spain
  31. Alléno Paris au Pavillon Ledoyen in Paris, France
  32. Attica in Melbourne, Australia
  33. Astrid y Gastón in Lima, Peru
  34. De Librije in Zwolle, Netherlands
  35. Septime in Paris, France
  36. Dinner by Heston Blumenthal in London, Uk
  37. Saison in San Francisco, Usa
  38. Azurmendi in Larrabetzu, Spain
  39. Relae in Copenhagen, Denmark
  40. Cosme in New York, Usa
  41. Ultraviolet by Paul Pairet in Shanghai, China
  42. Boragó in Santiago, Chile
  43. Reale in Castel Di Sangro, Italy
  44. Brae in Birregurra, Australia
  45. Den in Tokyo, Japan
  46. L’Astrance in Paris, France
  47. Vendôme in Cologne, Germany
  48. Restaurant Tim Raue in Berlin, Germany
  49. Tegui in Buenos Aires, Argentina
  50. Hof Van Cleve in Kruishoutem, Belgium

    Dal 51 al 100:

  51. Mikla, Istanbul, Turkey
  52. Nihonryori RyuGin, Tokyo, Japan
  53. Burnt Ends, Singapore
  54. Lyle's, London, Uk
  55. Disfrutar, Barcelona, Spain
  56. Nerua, Bilbao, Spain
  57. Fäviken, Järpen, Sweden
  58. Momofuku Ko, New York, Usa
  59. Combal Zero, Rivoli, Italy
  60. 8 1/2 Otto e Mezzo Bombana, Hong Kong, China
  61. Hertog Jan, Bruges, Belgium
  62. Quique Dacosta, Denia, Spain
  63. The Test Kitchen, Cape Town, South Africa
  64. La Grenouillère, La Madelaine Sous Montreuil, France
  65. Biko, Mexico City, Mexico
  66. Estela, New York, Usa
  67. Benu, San Francisco, Usa
  68. The French Laundry, Yountville, Usa
  69. Hiša Franko, Kobarid, Slovenia
  70. Aqua, Wolfsburg, Germany
  71. Lung King Heen, Hong Kong, China
  72. Schloss Schauenstein, Fürstenau, Switzerland
  73. La Colombe, Cape Town, South Africa
  74. The Jane, Antwerp, Belgium
  75. Sud777, Mexico City, Mexico
  76. Lasai, Rio de Janeiro, Brazil
  77. Martin Berasategui, Lasarte-Oria, Spain
  78. Indian Accent, New Delhi, India
  79. Maaemo, Oslo, Norway
  80. Le Cinq, Paris, France
  81. Maní, São Paulo, Brazil
  82. Chef's Table At Brooklyn Fare, New York, Usa
  83. Atelier Crenn, San Francisco, Usa
  84. The Restaurant at Meadowood, St. Helena, Usa
  85. Belcanto, Lisbon, Portugal
  86. Odette, Singapore
  87. Per Se, New York, Usa
  88. Selfie, Moscow, Russia
  89. Mingles, Seoul, Korea
  90. Manresa, Los Gatos, Usa
  91. St. John, London, Uk
  92. Twins, Moscow, Russia
  93. Le Chateaubriand, Paris, France
  94. Kadeau, Copenhagen, Denmark
  95. Quay, Sydney, Australia
  96. Epicure, Paris, France
  97. Sushi Saito, Tokyo, Japan
  98. Hedone, London, Uk
  99. Florilège, Tokyo, Japan
  100. Olympe, Rio de Janeiro, Brazil

Per informazioni: www.theworlds50best.com

The Worlds 50 Best Restaurants Eleven Madison Park Massimo Bottura Daniel Humm Osteria Francescana El Celler De Can Roca Enrico Crippa Piazza Duomo Massimiliano Alajmo Le Calandre Niko Romito Reale Davide Scabin Combal Zero Umberto Bombana classifica Soste Eurotoques


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548