Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
mercoledì 20 giugno 2018 | aggiornato alle 08:06 | 54492 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

La Norvegia vince il Bocuse d'Or Europa
Sul podio anche Svezia e Danimarca

Primo Piano del 12 giugno 2018 | 18:43

Alle selezioni europee del Bocuse d'Or tenutesi a Torino, la Norvegia ha ottenuto la medaglia d'oro. Argento per la Svezia e bronzo per la Danimarca. Una vittoria tutta nordica per quest'edizione. L'Italia, che per la prima volta ha ospitato la finale europea, non è salita sul podio, ma andrà comunque a Lione per la finale mondiale.

Torino è stata per due giorni la capitale della gastronomia grazie alle selezioni europee del Bocuse d'Or. Di fronte a 1.300 spettatori entusiasti, 20 cuochi provenienti da tutta Europa si sono affrontati per 5 ore e 35 minuti con fierezza, impegno e concentrazione. L'obiettivo era ottenere un posto per la finale del notissimo concorso di gastronomia.

Tra questi cuochi, Christian André Pettersen della Norvegia è riuscito a convincere una giuria d'eccezione presieduta dai cuochi Jérôme Bocuse, Tamás Széll, Carlo Cracco ed Enrico Crippa, grazie a un'efficace creatività e alla capacità tecnica utilizzate per sublimare prodotti semplici, della tradizione piemontese e italiana. La Norvegia ha vinto la selezione europea per la seconda volta.

(La Norvegia vince il Bocuse d'Or Europa Sul podio anche Svezia e Danimarca)

I risultati
Oro - Norvegia
Christian André Pettersen, 28 anni, Ristorante Mondo
Assistito da Håvard André Josdal Østebø
Argento - Svezia
Sebastian Gibrand, 29 anni, Lux Restaurants
Assistito da Tommy Myllymäki
Bronzo - Danimarca
Kenneth Toft-Hansen, 36 anni, Svinkløv Badehotel
Assistito da Christian Wellendorf Kleinert

Insieme alle tre nazioni che hanno conquistato il podio, andranno alla finale mondiale di Lione a gennaio 2019 Finlandia, Francia, Belgio, Svizzera, Ungheria, Islanda e Regno Unito. Anche se è rimasta fuori dalle migliori 10, classificandosi al 12° posto, l'Italia andrà ugualmente alla finale mondiale del Bocuse d'Or. Il team composto dal cuoco Martino Ruggieri, dal commis Curtis Mulpas e dal coach Francois Poulain ha ottenuto dagli organizzatori una wild card che lo inserisce tra le finaliste del concorso.

(La Norvegia vince il Bocuse d'Or Europa Sul podio anche Svezia e Danimarca)

Altri premi
Premio Miglior Commis: Curtis Mulpas dall'Italia
Premio speciale prova al piatto: Francia, con lo chef Matthieu Otto
Premio speciale prova al vassoio: Finlandia, con lo chef Ismo Sipeläinen

Insieme ai membri di giuria Enrico Crippa, tristellato di Piazza Duomo ad Alba (Cn) e presidente dell'Accademia Bocuse d'Or Italia, e Carlo Cracco, anche il tristellato del ristorante Da Vittorio di Brusaporto (Bg) Enrico Cerea.

(La Norvegia vince il Bocuse d'Or Europa Sul podio anche Svezia e Danimarca)

I Paesi già qualificati alla finale mondiale: Argentina, Australia, Brasile, Belgio, Canada, Cile, Danimarca, Corea del Sud, Finlandia, Francia, Giappone, Islanda, Italia, Norvegia, Singapore, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Regno Unito, Thailandia e Ungheria. Ora l'appuntamento è per la selezione africana, prima della finale di Lione.

«Siamo soddisfatti - dichiarano Antonella Parigi, assessore regionale alla Cultura e al Turismo, e Giorgio Ferrero, assessore regionale all'agricoltura - della risposta positiva a queste selezioni europee del Bocuse d'Or, tanto a livello locale quanto per le numerose delegazioni straniere che sono state a Torino e in Piemonte in questi giorni. Una forte partecipazione resa possibile anche dai numerosi eventi del programma culturale del Bocuse d'Or Off. Siamo quindi orgogliosi di aver ospitato questo grande evento internazionale, che ha saputo trasformare Torino e il Piemonte nella capitale europea del gusto e ha visto le nostre eccellenze enogastronomiche protagoniste della competizione: il riso di Baraggia, il formaggio Castelmagno, il filetto di vitellone piemontese e i nostri vini. Un modo per aumentare la consapevolezza sul ruolo dell'Italia nel campo dell'alta cucina ma soprattutto per posizionare il Piemonte quale territorio di riferimento a livello nazionale e internazionale: per questo continueremo a lavorare per radicare qui l'Accademia Bocuse d'Or Italia, nonchè al fianco di Martino Ruggieri per la finale mondiale di Lione».

Per informazioni: www.bocusedor.com

Bocuse dOr Bocuse dOr Europa Europa Italia Svezia Norvegia Danimarca Francia cuoco chef Martino Ruggieri Carlo Cracco Enrico Cerea Enrico Crippa stella Michelin Bocus Torino Lingotto


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548