Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
venerdì 14 dicembre 2018 | aggiornato alle 02:47 | 56845 articoli in archivio

Una serata di riconoscimenti a Firenze
I Personaggi dell'anno 2016 sul palco

Primo Piano del 03 aprile 2017 | 17:43

I Personaggi dell'anno sono stati premiati alla due giorni di Italia a Tavola a Firenze. Sul palco i primi classificati, l'Opinion leader Paolo Massobrio, il barman Danny del Monaco e il presidente Ais Antonello Maietta. Ernst Knam, assente per lavoro, ha mandato un video, salutando tutti con un "bacio cioccolatoso" da Milano


Un finale esplosivo quello della due giorni del Premio Italia a Tavola, svoltosi il weekend dell'1 e 2 aprile in una Firenze dal clima quasi estivo. Dopo il momento istituzionale e di approfondimento che ha visto lo svolgersi nel pomeriggio del talk show organizzato da Italia a Tavola, Confindustria alberghi e Ebit (Ente bilaterale industria turistica), dove è stato affrontato il futuro del turismo italiano in relazione alla forza attrattiva di enogastronomia, ristorazione e ospitalità, e dopo la consegna degli Awards di Italia a Tavola, la sera di sabato è stata dedicata alla festa e alla celebrazione dei vincitori del sondaggio Personaggio dell'anno 2016.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Joy Napolitano e Francesca Marino (foto: Emily Bizzo)

Strepitosa la scelta della location, la Dance Hall Otel Varieté a Firenze, da 12 anni club di riferimento per il divertimento e gli eventi in Toscana, quanto di più adatto ed esplosivo per unire in uno stesso luogo il wine, il food, la mixology, il fashion, la musica, le arti visive, il lifestyle, il quality-entertainment, lo show e metterli tutti in connessione, come richiede il mercato e come è emerso proprio da quanto dibattuto nel pomeriggio in fase di comunicazione del migliore way of life italiano.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Irina Mihailenko, Vincenzo Di Vincenzo e Alberto Lupini (foto: Emily Bizzo)

Nel momento clou delle premiazioni sul palco Alberto Lupini, direttore di Italia a Tavola e ideatore del Premio, affiancato dai vicedirettori, Clara Mennella e Andrea Radic e coadiuvato da Annamaria Tossani, giornalista di La7 e conduttrice storica dell’evento.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Marina Milan, Francesca Marino e Alberto Lupini (foto: Emily Bizzo)

Un momento importante per la rivista e per il settore in toto dell'enogastronomia e dell'ospitalità made in Italy, che ha visto anche quest'anno rendere merito non solo ai protagonisti usciti vincitori dalla votazione online, non solo a tutti coloro che hanno gareggiato, ma anche ai votanti, oltre 197mila utenti che, connessi nel corso dei passati mesi, hanno eletto i loro Personaggi preferiti, quelli che meglio nel corso dell'anno hanno rappresentato la propria categoria di riferimento.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Simone Vergamini, Vincenzo Di Vincenzo e Alberto Lupini (foto: Emily Bizzo)

Il direttore di Italia a Tavola ha conferito a tutti i premiati i gemelli con logo personalizzato "IaT", Ketty Magni il suo ultimo libro, "Rossini. La musica del cibo". Primo a salire sul palco, Joy Napolitano del The Barber Shop di Roma, terzo classificato nella categoria "Barman", premiato da Francesca Marino di MySocialRecipe. Dopo di lui la terza classificata nella categoria "Maitre, Sommelier e Manager d'hotel", Irina Mihailenko del ristorante Tola Rasa a Padova, premiata dal caporedattore Ansa Vincenzo Di Vincenzo.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Danny Del Monaco e Alberto Lupini (foto: Emily Bizzo)

Seconda classificata nella categoria "Barman", Marina Milan del RememBeer brew pub & more di Pinerolo (To), ha ricevuto la targa da Francesca Marino; secondo invece tra i "Maitre, Sommelier e Manager d'hotel), il wine & food consultant, Simone Vergamini, premiato da Di Vincenzo.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Giuseppe Saetta, Vincenzo Di Vincenzo, Paolo Massobrio e Alberto Lupini (foto: Emily Bizzo)

I primi classificati delle quattro categorie hanno ricevuto invece, non solo i gemelli esclusivi, creati appositamente per l’occasione, il libro della Magni e la targa, ma anche una forma di Grana Padano Dop consegnata loro da Giuseppe Saetta, direttore amministrativo del Consorzio, e una bottiglia Magnum di Trentodoc, consegnata da Carlo Moser, vicepresidente dell'Istituto Trentodoc.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Andrea Radic, Carlo Moser, Francesca Marino, Ketty Magni, Antonello Maietta e Alberto Lupini (foto: Emily Bizzo)

A salire sul palco, in ordine, il primo tra i "Barman", il fondatore di Cocktail in the world Danny Del Monaco, che ha ricevuto la targa da Francesca Marino; il primo degli "Opinion leader", il "golosario" Paolo Massobrio, che ha ricevuto la targa da Vincenzo Di Vincenzo; e il primo dei "Maitre, Sommelier e Manager d'hotel", il presidente Ais Antonello Maietta, che ha ricevuto la targa da Francesca Marino.

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Ernst Knam (foto: Emily Bizzo)

Ernst Knam, vincitore della categoria "Cuochi, Pizzaioli e Pasticceri", non ha potuto, per motivi di lavoro, partecipare all'evento, ma con grande dispiacere. A dimostrazione infatti della sua soddisfazione per il risultato conseguito, il pasticcere volto noto del mondo televisivo, ha ringraziato Italia a Tavola, tutti i votanti e i presenti all'evento con un breve video. Le sue parole: «Buonasera a tutti, sono qui a Milano purtroppo anche se volevo essere con voi, per festeggiare. Sono veramente lusingato e contento di aver vinto il primo premio. Purtroppo i lavori televisivi mi tengono qui a Milano, non posso venire qui a Firenze, anche se sarei stato veramente volentieri con voi. Ringrazio tutti voi, specialmente quelli che mi hanno votato, i miei colleghi, tutti quelli di Italia a Tavola, perché siete speciali. Un bacio cioccolatoso da Milano a tutti voi».

Una serata di riconoscimenti a Firenze I Personaggi dell'anno 2016 sul palco
Andrea Radic, Clara Mennella, Alberto Lupini e Anna Maria Tossani (foto: Emily Bizzo)

Con il "bacio cioccolatoso" di Knam, le premiazioni del Personaggio dell'anno si concludono, ma i riconoscimenti continuano, con il conferimento da parte del direttore Alberto Lupini e da Anna Maria Tossani, di un particolare premio alle cinque associazioni di categoria: Le Soste, Euro-Toques, Conpait, AMPI e Fic. A seguito la serata è continuata, a ritmo di musica, a suon di cocktail dei migliori barman presenti. Il Premio Italia a Tavola ha concluso così, nel segno del divertimento, una giornata dedicata ad ospitalità, turismo ed enogastronomia, per poi lasciare una buona ed importante parentesi, la domenica mattina, alla cultura, con l'inaugurazione della mostra fotografica FoodGraphia.

Ad affiancare Italia a Tavola nell’organizzazione dell’evento, associazioni di spicco come Ebit (Ente bilaterale industria turistica) e l’Associazione italiana Confindustria alberghi. Main sponsor della due giorni sono Grana Padano e Istituto Trentodoc che hanno sostenuto anche il premio per tutte le 8 settimane di sondaggio. Nove invece i partner tra cui Fic (Federazione italiana cuochi), Nic (Nazionale italiana cuochi), Euro-Toques, Conpait, AMPI, Ais (Associazione italiana sommelier), Cocktail in the world Mixology, Abi Professional (Associazione barman italiani) e Noi di sala. Media partner dell'evento saranno Risto Tv, Ansa, La Freccia, Cronache di Gusto, MySocialRecipe.

Hashtag ufficiale: #premioiat


Ais al Premio Italia a Tavola Delegazioni unite con vini d'eccellenza

Premio Italia a Tavola Personaggio dellanno Firenze Otel Variete cena di gala premiazione Joy Napolitano Irina Irina Mihailenko Marina Milan Simone Vergamini Danny Del Monaco Paolo Massobrio Antonello Maietta Enrst Knam Francesca Marino Vincenzo Di Vincenzo Ansa MySocialRecipe Alberto Lupini Andrea Radic Clara Mennella sondaggio Carlo Moser Trentodoc Giuseppe Saetta Grana Padano Dop


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548