Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 04 aprile 2020 | aggiornato alle 00:21| 64609 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     VINO     GUIDE

Guide, solo il Barolo Cannubi Boschis di Sandrone 2004 fa l'en plein

Guide, solo il Barolo Cannubi Boschis di Sandrone 2004 fa l'<em>en plein</em>
Guide, solo il Barolo Cannubi Boschis di Sandrone 2004 fa l'en plein
Primo Piano del 17 novembre 2008 | 18:00
E' il Barolo Docg Cannubi Boschis 2004 dell'azienda Sandrone Luciano il vino più pregiato d'Italia. Un vero en plein: tutte e 5 le guide - L'Espresso, Gambero Rosso, Touring, Duemilavini d'Italia e Veronelli - hanno conferito a questo rosso il loro massimo riconoscimento. Insieme al vino dell'azienda di Barolo (Cn), a salire sul podio del meglio dell'enologia italiana sono soprattutto i vini rossi piemontesi: sono 5 le etichette che hanno messo d'accordo 4 guide e 13 quelle che hanno strappato almeno 3 segnalazioni al vertice. Bene anche le aziende: la prima d'Italia è la casa vinicola Giacosa Bruno di Neive (Cn) con ben 13 segnalazioni di vertice a 7 dei suoi vini.

Il Piemonte è anche la regione in testa a tutte per numero di etichette: in totale sono stati ben 349 i vini segnalati da almeno una guida. Al secondo posto nella classifica delle regioni si piazza la Toscana con 281 vini segnalati, di cui 11 etichette con 3 attestati al massimo. Nessun vino toscano ha però ottenuto un riconoscimento da 4 guide insieme. Tra i gotha del buon bere italiano spiccano anche l'Alto Adige, con 84 vini, il Veneto e il Friuli Venezia Giulia.

Per quanto riguarda le categorie dei vini più segnalati al primo posto ci sono i rossi: 11 le etichette che hanno ottenuto 4 riconoscimenti, oltre al vincitore assoluto Barolo Doc g Cannubi Boschis 2004. Seguono i bianchi con il Trebbiano d'Abruzzo 2005 dell'azienda Valentini di Loreto Aprutino (Pe) e il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva Villa Bucci 2006 dell'azienda Bucci di Ostra Vetere (An). Quattro riconoscimenti a un solo spumante, il Franciacorta Cuvée Annamaria Clementi 2001 dell'azienda Cà del Bosco di Erbusco (Bs), e a un vino dolce, l'Alto Adige Moscato Giallo Passito Serenade Castel Giovanelli 2005 della cantina di Caldaro di Kaltern (Bz). Buoni risultati anche per i vini sardi: 4 segnalazioni ai rossi Carignano del Sulcis Superiore Terre Brune 2004 della cantina Santadi e all'Isola dei Nuraghi Igt rosso dell'azienda Argiolas.

I numeri delle guide
1.355 i vini segnalati al vertice dalle 5 guide

14 etichette con 4 segnalazioni al vertice

11 etichette con 3 segnalazioni al vertice

13 segnalazioni al vertice a 7 vini della casa vinicola piemontese Giacosa Bruno

11 vini rossi con 4 segnalazioni al vertice

349 i vini segnalati al vertice per il Piemonte

 

Cantina Caldaro: 'Serenade” primo Passito italiano
Segnalato da 4 guide su 5, l'altoatesino Moscato Giallo Passito 'Serenade” Castel Giovanelli 2005 della cantina di Caldaro a Kaltern (Bz) è l'unico vino dolce ai vertici dell'enologia italiana.è ottenuto da una vendemmia tardiva di uve Moscato Giallo, coltivate nei vigneti a nord del Lago di Caldaro, ad una altezza di 300 metri sul livello del mare. Il vino rimane in affinamento per 24 mesi in barriques. La produzione è di 5.000 bottiglie. Il costo in enoteca si aggira sui 30 euro.
www.kellereikaltern.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


talia a Tavola alimenti food bevande caffè birra distillati vino salute diete ristorazione aziende attrezzature ristoranti pizzerie bar enoteche hotel SPA agriturismi appuntamenti fiere turismo circoli libri stampa ricette oroscopo enogastronomia territorio ospitalità  horeca

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®