ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 23 settembre 2020 | aggiornato alle 08:11 | 67901 articoli in archivio
Rational
Molino Quaglia
HOME     ALIMENTI     LATTICINI e UOVA

World Cheese Awards 2019
Usa al 1° posto, ma è polemica

World Cheese Awards 2019 
Usa al 1° posto, ma è polemica
World Cheese Awards 2019 Usa al 1° posto, ma è polemica
Primo Piano del 18 ottobre 2019 | 18:28

Sono appena terminate le premiazioni del concorso internazionale di formaggi svolto per la prima volta in Italia, alla Fiera di Bergamo per la precisione. A vincere è stata l'americana Rogue Creamery con Organic Blue Cheese Rogue River Blue, ex-aequeo con il Parmigiano Reggiano del Caseificio Santo Stefano. Poi il verdetto, ritenuto sbrigativo.

La giuria dei World Cheese Awards 2019 ha premiato un formaggio americano. Si tratta dell'Organic Blue Cheese Rogue River Blue dell'azienda Rogue Creamery che ha avuto la meglio con il voto di 100/100. Al momento della nomina però c'è stata non poca suspance perchè il presidente della giuria ha annunciato che anche il Parmigiano Reggiano del Caseificio Santo Stefano (di Basilicagoiano) ha ricevuto lo stesso punteggio.

Il formaggio vincitore (World Cheese Awards 2019 Usa al 1° posto, ma è polemica)
Il formaggio vincitore

E quindi, che si fa? Il "capo dei giudici" ha assaggiato al momento ancora i due formaggi, poi ha sentenziato: primo premio per quello americano. Non certo soddisfatti i vertici del caseificio Santo Stefano, usciti rabbuiati dalla Fiera subito dopo il verdetto.

Il Parmigiano Reggiano giunto secondo (World Cheese Awards 2019 Usa al 1° posto, ma è polemica)
Il Parmigiano Reggiano giunto secondo

A decretare l’assegnazione del primo posto, Nigel Barden, Presidente della giuria, che ha così commentato: “Il Parmigiano era fantastico ma la complessità del Blue Cheese l’ha superato. L’ottima struttura olfattiva e un gusto intenso a rivelarne l’origine biologica sono stati vincenti. È stato uno scontro tra titani ma ho trovato l’erborinato più interessante e unico”.

Il debutto italiano dei World Cheese Awards è stato da record: al primato di formaggi in gara (+10% rispetto all’anno scorso), si è aggiunto quello dei paesi (42 da sei continenti), dell’Italia che ha partecipato con 845 candidati nel suo primo anno come Paese ospitante (oltre il doppio rispetto al 2018) e della giuria con ben 260 esperti provenienti da tutto il mondo. 

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


latticini fromage formaggi world cheese awards formaggio premio concorso italia mondo bergamo premiazione Paolo Malvestiti Nigel Barden

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®