Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 24 luglio 2019 | aggiornato alle 07:43| 60080 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     ALIMENTI     SEQUESTRI e FRODI

Il crack di Qui!Group
Arrestato il manager Fogliani

Il crack di Qui!Group 
Arrestato il manager Fogliani
Il crack di Qui!Group Arrestato il manager Fogliani
Primo Piano del 11 luglio 2019 | 11:06

Dopo 10 mesi dal fallimento della società leader nel settore dei buoni pasto, la Guardia di Finanza ha fatto scattare le manette all’alba di questa mattina per l’imprenditore e altre cinque persone. Una svolta in una vicenda che ha creato scompiglio nel settore e sulla quale Fipe sta ancora lavorando sodo per cercare di porvi rimedio.

Il crack di Qui!Group ha dunque portato all’arresto del manager Gregorio Fogliani che aveva creato il colosso dei buoni pasto. Le operazioni sono state condotte dai finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria del Comando provinciale di Genova, che hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare anche nei confronti di altre cinque persone indagate a vario titolo per i reati di bancarotta fraudolenta, riciclaggio, autoriciclaggio e truffa aggravata.

Gregorio Fogliani (Il crack di Qui!Group Arrestato il manager Fogliani)
Gregorio Fogliani

Tra queste ci sono famigliari di Fogliani che condividevano con lui ruoli di spicco nelle società e poi alcuni manager fidati. Gli altri arrestati sono: Luciana Calabria, moglie di Fogliani, le due figlie Chiaa e Serena - tutte e tre ai domiciliari -; in carcere invece Luigi Ferretto e Rodolfo Chiriaco, amministratori delle società falliete. Ferretto è stato a lungo, prima di passare nell'impero Fogliani, un dirigente dell'Autorità Portuale.
 
Manette, ma non solo perché i militari hanno anche sequestrato 80 milioni di euro fra case, conti correnti e altri beni mobili e immobili. Sigilli anche ai muri del Moody il bar ristorante tavola calda di Piccapietra che era rimasto coinvolto nel fallimento del gruppo e che solo la scorsa settimana ha riaperto grazie ad una nuova cordata di imprenditori.

Il fallimento di Qui!Group in questi mesi ha generato una serie di conseguenze estremamente negative che, a catena, si sono abbattute su altre aziende e realtà del mondo dell’Horeca.

sequestro frodealimentare fogliani manager imprenditore arrestato arresto manette qui!group genova guardia di finanza fipe horeca buoni pasto genova

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)